Felicioli si presenta al Perugia: “Marcelo è il mio idolo”

Print Friendly, PDF & Email

Gianfilippo Felicoli e Luca Vido, entrambi scuola Milan, sono stati presentati in giornata dal Perugia.

“Sono un terzino sinistro a cui piace molto spingere – ha detto Gianfilippo Felicioli –  Mi piace molto Marcelo del Real Madrid, se devo prendere qualcuno come esempio dico lui, è il più forte del mondo in questo momento”.

Felicioli ha parlato della passata stagione con l’Hellas Verona: “Sono stato catapultato in una realtà nuova per me, la Serie A. Ho fatto degli errori, ma c’è stato un rapporto non idilliaco con l’allenatore e la società. Purtroppo ho trovato poco spazio, per me Verona è stata un’annata formativa ma difficile. Ho cercato comunque di fare il massimo per me e la squadra”.

Qundi l’arrivo al Perugia: “Ringrazio il direttore sportivo Roberto Goretti e la società per la fiducia che mi è stata data. Sono molto motivato, voglio rilanciarmi. Ho scelto Perugia perché credo che sia la piazza giusta per ripartire. Ci sono tutti i presupposti per fare bene, la squadra è forte, lo staff altrettanto. Potremo fare un ottimo campionato. Essere allenato da una persona come Nesta è una cosa eccezionale per qualsiasi ragazzo che sogna di sfondare in questo sport”.

“La cosa più importante – ha sottolineato Felicioli – E’ la fiducia che mi ha dato la società, è molto importante. Stiamo lavorando molto, cerchiamo di assimilare i concetti che propone il mister. Sono convinto di fare bene e dare il mio contributo. Spero di rilanciarmi, Perugia ha tutto, una curva pazzesca. Devo migliorare la fase difensiva, però mi sento un giocatore che può fare bene in Serie B”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!