Matelica, Tiozzo: “Con me nessuno è titolare”

Print Friendly, PDF & Email

“E’ stato un bell’inizio, al di la del risultato che rende merito al grande lavoro dei ragazzi”. L’allenatore del Matelica, Luca Tiozzo, si sofferma sulla partita di Coppa Italia con il Castelfidardo, vinta dai biancorossi per 1 a 0 (leggi articolo). “Sono contento del fatto che abbiamo creato tante occasioni e si è visto dai calci d’angolo che abbiamo conquistato. Siamo stati bravi sia nella fase offensiva che in quella difensiva, questo dimostra che il gruppo ha ben compreso il tipo di gioco che vogliamo portare in campo”.
Mister Tiozzo, pensa di aver individuato l’undici titolare del Matelica?
“Assolutamente no, io sono soddisfattissimo di tutti i ragazzi, c’è chi sta meglio e chi sta entrando in forma pian piano, ma nessuno con me può dire che è titolare a prescindere. I ragazzi che sono entrati nel secondo tempo in Coppa Italia sono eccezionali quanto quelli schierati dal primo minuto, lo stesso quelli che sono rimasti in panchina o in tribuna. Anzi, dico di più, ogni giorno che passa sono sempre più in difficoltà nella scelta e di questa cosa. Ne sono davvero felice proprio perché si stanno impegnando tutti e ad ogni allenamento alziamo l’asticella”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!