Pallamano, Polisportiva Cingoli sconfitta a Pressano

Print Friendly, PDF & Email

La Polisportiva Cingoli del main sponsor Santarelli resiste un tempo, per poi cedere il passo al Pressano. I ragazzi di Nocelli, trascinati dalle parate di Colleluori e dalle realizzazioni di Alvarez, non sono riusciti a cogliere punti in Val di Cembra, nella gara valevole per la quinta giornata di Serie A Maschile di pallamano.

I Santarelli Boys di mister Nocelli hanno combattuto per 35’ di gioco, per poi cedere nel secondo tempo, complici percentuali basse di realizzazione in attacco. La Polisportiva si consola con il top scorer della gara, Emanuel Alvarez, con 7 reti, seguito dal trio Dallago-Dedovic-Giongo a 6 e da capitan Diego Strappini a 5. Merita una citazione il portiere cingolano Andrea Colleluori, classe 2000, il quale ha disputato una grandissima partita, con interventi decisivi, così come è stata brillante la prova del marchigiano Valerio Sampaolo, portiere del Pressano.

Cingoli resta fanalino di coda con 2 punti, mentre i trentini si rilanciano nelle zone alte della classifica con il quinto posto con 5 punti. Nella prossima giornata, prevista per sabato 13 ottobre, Strappini e compagni sfideranno al PalaQuaresima il Metelli Cologne.

PRESSANO-CINGOLI 27-22 (15-13)

PRESSANO: Facchinelli, Sampaolo, Dallago 6, Chistè, Bolognani, D’Antino 3, Di Maggio 2, Mazzuchi, Giongo 6, Alessandrini, Argentin 2, Folgherainer 2, Moser N., Dedovic 6, Fadanelli, Moser M. . All. Dumnic

CINGOLI: Colleluori, Gentilozzi, Ilari 1, Garroni 1, Nocelli 2, Mangoni 3, Camperio 1, Trillini 2, Latini, Strappini 5, Alvarez 7, Randes, Matijasevic. All. Nocelli

Arbitri: Rosca – Merisi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!