Senigagliesi: “Partita difficile con Il Campobasso”

Print Friendly, PDF & Email

Nel prossimo fine settimana inizierà il campionato di Serie D e la Sangiustese sarà impegnata al comunale di Villa San Filippo con il Campobasso. “Finalmente si inizia a sentire il clima campionato – dice l’allenatore Stefano Senigagliesi – L’adrenalina è partita e questa è una cosa positiva: tutto è diventato più semplice, si è accesa la spia giusta. I ragazzi dovrebbero essere tutti a disposizione, avere la rosa al completo sarà importante sia dal punto di vista tecnico, con più soluzioni a disposizione, sia dal punto di vista emotivo-caratteriale, perché i giocatori più esperti sono sempre d’aiuto e da sprone ai più giovani”.

Come un anno fa, la Sangiustese si troverà di fronte il Campobasso: “Rispetto ad un anno fa ci sono molte differenze perché sono cambiati i giocatori. Quello che non è cambiato è la forza dei nostri avversari, il loro blasone. Hanno messo in piedi una squadra importante, quindi come l’anno scorso sarà molto molto difficile” prosegue il tecnico.
“Quest’anno ci aspetta un torneo difficilissimo, ma i turni infrasettimanali non debbono essere una scusa. Giocare tante partite è bello e stimolante, l’unica cosa che ho sottolineato più volte è che i tanti impegni ravvicinati allontanano un po’ dallo spirito dilettantistico e favoriscono chi ha una rosa più lunga” conclude Senigagliesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!