Valdichienti Ponte, Rizzo: “Stagione atipica in Promozione”

Print Friendly, PDF & Email

Continua la preparazione del Valdichienti Ponte, allenata da Luigi Giandomenico, che ha iniziato il raduno il  30 luglio in vista del prossimo campionato di Promozione.

La squadra è stata ricevuta nel Comune di Morrovalle dal sindaco Stefano Montemarani. “Sarà una stagione impegnativa, con squadre importanti – ha detto il primo cittadino.

“Nel campionato di Promozione daremo ancora più spazio ai ragazzi del vivaio – ha detto il dirigente Dino Rossi – La rosa della squadra di quest’anno ne è la riprova”.

Sono state fissate intanto le prime amichevoli. “Cercheremo di fare la nostra parte e il nostro meglio in questa stagione di Promozione che sarà atipica rispetto alle altre, perché ci saranno squadre come Maceratese, Civitanovese – dice il presidente Dino Rizzo –  Noi cercheremo di fare la nostra parte, ma con grande umiltà, siamo una squadra operaia, che punta molto sul lavoro e sappiamo che senza lavorare per noi sarà più difficile”. Non manca un accenno ai giovani: “Indubbiamente per noi è importantissimo poter dare sbocco in prima squadra ai nostri ragazzi del vivaio. Il lavoro del settore giovanile è rivolto proprio alla loro crescita”.

Le amichevoli:

Mercoledì 8 agosto, ore 19,30 Valdichienti Ponte – Atletico Porto Sant’Elpidio

Martedì 14 agosto, ore 17,30 allo stadio del Conero: Anconitana –Valdichienti Ponte

Martedì 21 agosto alle ore 18, allo stadio di Matelica: Matelica – Valdichienti Ponte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!