Giugno 25, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Aaron Rodgers ha confermato di non essere stato vaccinato e si dice deluso dai media

“Mi sento come se fossi sulla sedia incrociata della folla ora sveglia”, ha detto Rodgers. “Quindi, prima di mettere il mio ultimo chiodo nella bara della mia cultura della cancellazione, vorrei registrare direttamente le tante sfacciate bugie che ci sono su di me”.

Rodgers Ha accusato i media di essere in una “caccia alle streghe” per scoprire quali soldati erano stati vaccinati e che lui era stato “vaccinato” ad agosto.

Rodgers, 37 anni, avrebbe spiegato che “non era un adulatore anti-Vox” se un giornalista avesse continuato a fare domande, ma ha detto di essere un “pensatore critico”.

Rogers ha affermato di seguire rigidi protocolli NFL per i giocatori “T” che non sono stati vaccinati. Rodgers ha descritto di essere testato ogni giorno, anche nei giorni festivi, e crede che ci siano regole per umiliare coloro che non sono vaccinati. Rodgers afferma di essere stato testato 300 volte prima di essere risultato positivo questa settimana.

Rodgers ha detto di aver avuto alcuni sintomi lievi per circa 48 ore, ma non è ancora sicuro di quando tornerà in campo o di quali protocolli ha perché è risultato positivo al Covit-19.

Il quarterback ha ricevuto consigli da Joe Rogan

Rodgers ha detto di essersi consultato con l’ospite del podcast Joe Rogan Ha anche cercato il suo consiglio su come curare la sua infezione da Govt-19.

“Mi sono consultato con il mio buon amico Joe Rogan dopo che Kovit è arrivato, e ho molte cose che mi ha suggerito sul suo podcast e al telefono”, ha detto Rodgers.

“Sulla base di uno studio su 2,5 milioni di persone israeliane, ora avrò la migliore immunità e coloro che si stanno riprendendo dalla malattia di covid hanno un sistema immunitario molto forte. Ringrazio persone come Joe per averlo usato. La sua voce. Sono grato al mio team medico per l’amore che ho ricevuto. E sono grato per il supporto, ma sto prendendo anticorpi monoclonali, ivermectina, zinco, vitamina C e DHCQ e mi sento davvero incredibile. “

READ  Aggiornamenti live di eventi Apple: MacBook Pro previsto e altro

Il CDC ha osservato che lo studio israeliano ha esaminato le persone che erano state vaccinate sei mesi fa o più. “È importante comprendere la risposta immunitaria che è stata innescata dall’infezione nel tempo e dal vaccino, in particolare gli studi futuri”, hanno scritto.

“In questo studio, l’efficacia del vaccino sembrava essere maggiore in coloro che ricevevano il vaccino moderno rispetto al vaccino Pfizer-BioNTech rispetto alle infezioni non vaccinate.

Rodgers ha affermato di non essere stato vaccinato per paura degli effetti collaterali del vaccino Johnson & Johnson perché era allergico a un ingrediente dei vaccini Modern e Pfizer. Ha detto che la decisione di cercare un trattamento alternativo è stata “buona per il mio corpo”.

Rodgers ha affermato che la NFL sapeva che non era vaccinato e ha parlato più volte con i medici della NFL, in cui un medico gli ha detto: “Non è possibile per una persona vaccinata contrarre il covid o trasmettere il covid”.

Rodgers ha affermato di aver precedentemente provato a “presentare una petizione” alla lega affinché dovrebbe prendere in considerazione il trattamento omeopatico per aumentare i suoi anticorpi come alternativa all’essere completamente vaccinato con i vaccini Moderna, Pfizer o Johnson & Johnson.

Rodgers ha continuato: “A quel punto sapevo che sicuramente non avrei vinto l’appello”.

La CNN ha chiesto alla NFL di questa affermazione e se la lega ha un’opinione.

I vaccini sono migliori delle infezioni precedenti, afferma il CDC

Rodgers ha detto: “I vaccini forniscono certamente una certa protezione, ma non ne sappiamo nulla. … C’è molta immunità naturale.

Non è sbagliato per Rodgers pensare che i sopravvissuti a Covit-19 abbiano una certa immunità, ma non è la stessa immunità di coloro che sono vaccinati. Un team di ricercatori guidati dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie Segnalato ad ottobre Il vaccino protegge le persone dall’infezione da coronavirus più delle infezioni precedenti.

Il loro studio ha rilevato che coloro che non erano stati vaccinati e coloro che erano stati ricoverati in ospedale avevano cinque volte più probabilità di sviluppare Covit-19 rispetto a coloro che erano stati vaccinati negli ultimi tre-sei mesi.

READ  40 La migliore ram per ryzen del 2022 - Non acquistare una ram per ryzen finché non leggi QUESTO!

“Tutti gli individui idonei, compresi quelli che non sono stati precedentemente vaccinati contro SARS-CoV-2, dovrebbero essere vaccinati contro il COVID-19 il prima possibile”, hanno scritto i ricercatori nel settimanale MMWR del CDC.

Ad agosto, a Rodgers è stato chiesto se avesse ricevuto il vaccino Govit-19. Rodgers ha detto che era “vaccinato”.

“Ci sono molte conversazioni in giro per la lega e ci sono molti ragazzi che hanno rilasciato dichiarazioni e altri che non l’hanno fatto”, ha detto Rodgers. “I proprietari hanno emesso rapporti. Ci sono compagni della squadra che non sono stati vaccinati. Penso che questa sia una decisione personale. Non li giudicherò.

La NFL ha detto che stava riesaminando la situazione. Un portavoce della lega ha dichiarato alla CNN che “ogni club ha la responsabilità primaria di far rispettare il codice di condotta all’interno delle strutture del club.

“La mancata attuazione del protocollo in modo corretto ha portato in passato a una valutazione della disciplina nei confronti dei singoli club. La lega è a conoscenza dello stato attuale del Green Bay e la esaminerà con i Packers”.

Gli atleti che sono stati vaccinati possono tornare dopo un test negativo due volte a intervalli di 24 ore, sia positivo che asintomatico. Gli atleti che non sono stati vaccinati dovrebbero essere isolati per 10 giorni e poi essere risultati negativi al ritorno.

Steve Almasi e Maggie Fox della CNN hanno contribuito al rapporto.