Banca Macerata Rugby, “Armadille” straripanti

Print Friendly, PDF & Email

Domenica a due facce per la Banca Macerata Rugby, che in mattinata vede le ragazze della femminile stravincere la quarta tappa di Coppa Italia a Teramo, travolgendo a suon di mete le padrone di casa e le altre avversarie di Jesi e Urbino. Ben 33 mete complessive per le Armadille maceratesi, a fronte di sole 3 subite, grande la soddisfazione del coach Cerqueti.

Battuta d’arresto per la prima squadra, che in casa cede al Rugby Forlì per 28 a 19, nonostante una gara coraggiosa condita dalle mete di Alunni, Pavoni e Pazzaglia.

Sconfitta ad Ancona anche l’Under18 (22 a 10), seppure al termine di una buona prestazione, mentre i ragazzi impegnati nell’Under14 si fanno onore con una partita vinta e una persa, rispettivamente contro Ancona e Jesi.

Domenica prossima la Under18 a Pesaro e la Senior a San Benedetto cercheranno il riscatto, mentre le Armadille saranno impegnate in Serie A con le Belve Neroverdi a Scarlino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!