Gennaio 28, 2023

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Colin Allred: il rappresentante degli Stati Uniti ha affermato che il caso di Britney Greiner era “estremamente preoccupante” e che il suo accesso al consolato era stato negato

Colin Allred: il rappresentante degli Stati Uniti ha affermato che il caso di Britney Greiner era "estremamente preoccupante" e che il suo accesso al consolato era stato negato
autorità russe Greiner è stato arrestato il mese scorsodicendo che aveva olio di cannabis nella sua borsa e l’ha accusata di contrabbando di grandi quantità di narcotico, un reato punibile fino a 10 anni di carcere.

Parlando con Don Lemon della CNN, il membro del Congresso del Texas ha affermato che l’ambasciata statunitense aveva richiesto l’accesso al consolato ma gli era stato negato l’accesso per tre settimane.

Allred ha riconosciuto che un’invasione russa dell’Ucraina incombeva “sulla questione” del ritorno di Grenier negli Stati Uniti.

“Per il bene di Britney, non vogliamo che diventi parte di questo tipo di battaglia politica in corso, vogliamo assicurarci che i suoi diritti siano rispettati e che siamo in grado di accedervi e che si possa superare il processo e tornare a casa il più rapidamente possibile”, ha detto Allred alla CNN giovedì.

Quello che il viso calmo di Britney Greiner dice al mondo

Allred ha detto che Griner è stata in contatto con il suo avvocato russo, che è stato in contatto con il suo agente e la sua famiglia a casa.

“Sappiamo che sta bene”, ha detto Allred, aggiungendo di essere stato anche in contatto con l’agente del giocatore.

La CNN ha contattato funzionari russi e l’Ambasciata degli Stati Uniti a Mosca per commentare l’arrivo di Griner al Consolato ma non ha ricevuto risposta.

“Dovrebbero solo sapere che il nostro governo, il Dipartimento di Stato e persone come me al Congresso sulla commissione per gli affari esteri, faranno tutto il possibile per riportarla a casa, per riportare a casa qualsiasi altro americano ingiustamente detenuto”. ha detto Allred, parlando delle famiglie degli americani in custodia statale.

Il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price ha dichiarato venerdì in una conferenza stampa che il Dipartimento di Stato sta “lavorando sodo” sul caso Grenier.

READ  40 La migliore benefici del nuoto del 2022 - Non acquistare una benefici del nuoto finché non leggi QUESTO!

“Siamo stati in stretto contatto con coloro che la circondano, stiamo fornendo tutto il supporto appropriato e continueremo a farlo”, ha detto, ma ha rifiutato di approfondire.

Britney Greiner posa per le foto con la sua medaglia d'oro durante le Olimpiadi di Tokyo 2020.

La posizione di Griner è sconosciuta al pubblico. La CNN ha contattato il ministero degli Esteri russo per un commento ma non ha ricevuto risposta.

Membro del Comitato per i servizi armati della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti Ha detto questa settimana Sarebbe “estremamente difficile” portare Grenier fuori dalla Russia, allo stato attuale delle cose.

“Le nostre relazioni diplomatiche con la Russia non esistono al momento”, ha detto lunedì alla Galileus Web il rappresentante democratico John Garamendi della California.

“Forse durante le varie trattative che potrebbero aver luogo, potresti essere in grado di essere una delle soluzioni. Non lo so.”

Ha anche notato che “la Russia ha alcune regole e leggi molto rigide sulle persone LGBT”, anche se non è chiaro se queste regole e leggi potrebbero influenzare il caso di Grenier.

La Russia ha approvato la legislazione LGBT e vietato la “propaganda di rapporti sessuali non tradizionali attorno ai minori”.

a Instagram Successivamente, la moglie di Greiner ha descritto l’agonia dell’attesa.

“La gente dice ‘tieniti occupato’. Tuttavia, non c’è missione in questo mondo che possa impedire a nessuno di noi di preoccuparsi per te. Il mio cuore e il nostro battono tutti i giorni che passa”, ha scritto Cherelle Griner lunedì.

“Non ci sono parole per esprimere questo dolore. Sto male, stiamo soffrendo”.

Durante il fine settimana, ha ringraziato i sostenitori e ha chiesto la privacy “mentre continuiamo a lavorare per riportare mia moglie a casa sana e salva”.

READ  Angels, Diamondbacks, Reds e Tigers si oppongono all'aumento delle tasse della MLB di lusso - The Athletic

Melissa Alonso, Lucy Kavanov, Wayne Sterling, Rosa Flores, Lisa France, Chris Boyett e Shenelle Woody della CNN hanno contribuito a questo rapporto.