Ottobre 1, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Dopo aver progredito nella bozza internazionale, la MLB presenta una controproposta completa alla MLBPA

Dopo aver progredito nella bozza internazionale, la MLB presenta una controproposta completa alla MLBPA

12:28: La lega ha ricevuto una nuova controproposta dalla MLB, Tweet Marley Rivera di ESPN.

10:43: Ken Rosenthal atleta Tweet Che, risolte le controversie sulla bozza internazionale e sulla candidatura ammissibile, l’associazione si appresti a presentare una “proposta completa” al sindacato. Al momento della stesura di questo documento, la MLB non si era opposta alla proposta finale ricevuta ieri dalla MLBPA.

10:29: La Major League Baseball e la Major League Baseball Players Association hanno raggiunto un accordo ad interim sul progetto internazionale, riferisce Jeff Bassan di ESPN (Tema Twitter). Le parti hanno fissato una scadenza del 25 luglio per dettagliare la bozza internazionale che entrerà in vigore dal 2024. Se si raggiunge un accordo sulla bozza entro il 25 luglio, il sistema di offerta qualificata e la relativa compensazione per la scelta della bozza saranno eliminati. Se le due parti non raggiungeranno un accordo sulla bozza, il sistema di offerta di qualificazione rimarrà in vigore, così come l’esistente struttura internazionale di free agency amatoriale.

Se da un lato si tratta di un timido passo avanti rispetto a un accordo per l’effettiva attuazione del progetto stesso, si tratta comunque di un grosso ostacolo che è stato rimosso sulla via della ratifica di un nuovo contratto collettivo di lavoro. Una lite sul desiderio della lega di sostituire ieri il sistema di offerta di qualificazione con un progetto internazionale ha fatto deragliare i colloqui e ha portato il commissario Rob Manfred a posticipare la giornata di apertura al 14 aprile. Oggi, con una scadenza del 15 novembre per l’approvazione della bozza invece della proposta di scadenza del 25 luglio.

READ  40 La migliore cuscinetti per skateboard del 2022 - Non acquistare una cuscinetti per skateboard finché non leggi QUESTO!

Con i giochi che circondano l’attuazione del progetto internazionale teorico e il sistema delle offerte di qualificazione ormai da parte, sembra, in superficie, che l’attenzione potrebbe tornare a concentrarsi sulle questioni economiche centrali che sono state al centro delle recenti negoziazioni. Sebbene la bozza internazionale sia stata annunciata come un punto critico ieri e abbia ricevuto gran parte dell’attenzione, ci sono ancora alcune lacune da colmare in questioni economiche chiave come le soglie fiscali (welfare) sull’equilibrio competitivo, il pool di bonus appena proposto per i giocatori pre-giudicati, e in misura minore sul salario minimo della lega.

A partire da ieri pomeriggio, la MLBPA ha abbassato le sue richieste di nuove soglie CBT a $ 232 milioni nel 2022, $ 235 milioni nel 2023, $ 240 milioni nel 2024, $ 245 milioni nel 2025 e $ 250 milioni nel 2026. $ 230 milioni, $ 232 milioni, $ 236 milioni, $ 240 milioni e $ 242 milioni in quegli anni. In sostanza, le due parti si trovano ad affrontare divari di $ 2 milioni, $ 3 milioni, $ 4 milioni, $ 5 milioni e $ 8 milioni ciascuna in quel periodo di cinque anni.

C’è una controversia più ampia nel bonus pool pre-arbitrato, con il sindacato ieri che ha ridotto la sua offerta a $ 65 milioni (probabilmente con lo stesso aumento annuale di $ 5 milioni richiesto in precedenza). Nel frattempo, la proprietà ha dovuto affrontare un pool stabile di $ 40 milioni che non sarebbe aumentato affatto nei cinque anni di mandato della CBA. Quel divario di $ 25 milioni è apparentemente ampio, anche se sono solo $ 833.000 per squadra, poco più dello stipendio minimo della nuova lega che verrà applicato.

In questa nota, Tim Dierkes della MLBTR ha riferito ieri che la MLBPA ha abbassato lo stipendio minimo proposto dalla lega a $ 710.000, riducendo un divario di $ 25.000 a solo un divario di $ 10.000 tra il minimo di $ 700.000 proposto dalla MLB. Entrambe le parti hanno convenuto che lo stipendio minimo sarebbe aumentato di $ 70.000 durante i cinque anni dell’accordo di stanziamento finanziario, quindi la differenza a questo punto dipende solo da questa piccola differenza nel punto di partenza. Di tutti i problemi, questo sembra essere il ponte più semplice da aggirare.

READ  Tracker 2022 NFL Free Agency: aggiornamenti in tempo reale, ultime voci e acquisti nel Day 3 all'inizio del nuovo anno di campionato

È difficile non lasciarsi scoraggiare dai progressi che circondano quello che è emerso come un grosso ostacolo, ma l’ottimismo dovrebbe comunque essere temperato. Le lacune nella soglia CBT, e in particolare, il montepremi per i giocatori prima dell’arbitraggio, rimangono relativamente importanti e non vi è ancora alcuna indicazione di quanto lontano si spingerà MLB nella sua prossima proposta. È probabile che sorgano anche ulteriori ostacoli. Pochi si sarebbero aspettati che la bozza internazionale svolgesse un ruolo così importante prima di questa settimana.

Un paio di problemi che non dovrebbero fungere da ostacolo, come riportato da Derkis (Via Twitter), sono toppe pubblicitarie sulle divise e sullo stato di compartecipazione agli utili di atletica leggera. La proposta MLBPA di ieri ha accettato di consentire la pubblicità delle divise dei giocatori e la federazione ha anche accettato di ripristinare l’atletica come beneficiario della compartecipazione alle entrate. Oakland non ha ricevuto denaro per la compartecipazione alle entrate nel 2021 o nel 2020. Hanno visto la loro quota diminuire nel 2017-2019, in base ai precedenti termini CBA, una multa inflitta a causa delle domande sul fatto che la squadra avesse investito abbastanza quei soldi. sul prodotto in campo e se hanno fatto del loro meglio per assicurarsi un nuovo stadio.

Il tempo dirà cosa porterà l’ultimo spettacolo ai proprietari, ma anche il lieve ottimismo è un gradito cambiamento rispetto alla corsa di ieri sera. Quando le due parti finalmente giungono a un accordo, i cancelli possono aprirsi frettolosamente. Tom Verducci di Sports Illustrated ha dichiarato questa mattina in un’apparizione su MLB Network che la free agency probabilmente riaprirà lo stesso giorno in cui verrà raggiunto un accordo, ad esempio (Collegamento Twitter tramite Jon Morosi del Network MLB). Vale anche la pena notare che Jason Stark è un giocatore di atletica leggera cinguettare Questa mattina, il campionato vede ancora il potenziale per la stagione da 162 partite.

READ  Peter sconvolge Murray State per fare domanda per Sweet 16

Sarebbe troppo presto per dire che un accordo è imminente, ma la violazione del più importante posto di blocco di ieri è una boccata d’aria fresca poiché la chiusura sempre più stagnante raggiunge il suo 99° giorno.