Gennaio 28, 2023

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Drew Timme di Gonzaga rilascia un’intervista completa e completa dopo il successo: “Goods – t”

La star di Gonzalez, Drew Timmy, ha portato i Bulldogs allo Sweet 16 dopo la vittoria di sabato sera, usando alcuni errori di pronuncia durante la pausa e dopo la partita.

Timmy ha segnato 21 dei suoi 25 punti nella seconda metà del seggio n. 1 Gonzalez ha sconfitto Memphis, nono posto, 82-78 Nel secondo round del torneo NCAA sabato sera a Portland, Ore.

Ma l’incoraggiamento di Timmey a Gonzalez, che era in svantaggio di 10 punti all’intervallo, li ha aiutati a evitare una sconfitta approssimativa.

Nel frattempo, l’attaccante junior di 6 piedi e 10 ha riunito i suoi compagni di squadra Bizzarri a metà campo, indicando un tabellone segnapunti che mostrava uno svantaggio di 10 punti nell’intervallo nella classifica generale e rivelando alcune parole personalizzate.

Una squadra di pompaggio ha fornito una versione verificata di ciò che aveva detto ai suoi compagni di squadra nel primo tempo.

“Non me ne frega una ‘F’ volante di quello che stava succedendo”, ha detto Timmy al giornalista di TBS On-Court dopo la partita, riferendosi al suo discorso di Pep a metà tempo. “Cosa succede alla fine della partita, se perdiamo o vinciamo? Non siamo usciti come ragazzi gentili. Lascia tutto per terra. [Because] Potrebbero essere i tuoi ultimi 20.

“Ehi amico, anche se esci e perdiamo ancora… gioca senza rimpianti. Siamo usciti con successo con questo in mente, per fortuna. Dai credito a Memphis, ce l’hanno davvero fatta e il modo in cui hanno cambiato la loro stagione è straordinario”.

Il 21enne, tuttavia, non è riuscito a censurarsi durante l’intera intervista.

Timmy, che è stato intervistato dal compagno di squadra Andrew Nembard, ha ripetuto due volte un’osservazione scioccante quando gli è stato chiesto se la prestazione di Nembard fosse arrivata con 23 punti e alcuni tiri liberi in ritardo.

READ  Jamie Lynn Spears dice che i suoi genitori hanno spinto per l'aborto e hanno avvertito che il parto le avrebbe rovinato la vita.

“Stavano parlando di ogni sorta di calunnia su di lui. Sai una cosa, è quello che ci aspettiamo da lui. Ci ha portato a casa. Ci ha portato a casa, amico. Bella merda, ragazzo.”

Nembard ha elogiato il complimento, dicendo: “Amico, lo amo” e lo ha ignorato.