Futsal Potenza Picena, la vittoria sfuma nel finale

Print Friendly, PDF & Email

Il Futsal Potenza Picena vede sfumare la vittoria all’ultimo. I potentini impattano per 5-5 in casa contro la Nuova Juventina e non riescono nel sorpasso ai bianconeri in classifica generale. Un match emozionante e tirato in cui i giallorossi non sono riusciti a chiudere la gara in alcuni frangenti ed alla fine hanno pagato dazio a pochi istanti dal termine. Comunque una prestazione positiva che conferma il buon momento dei ragazzi di mister Lanari.

Partenza sprint dei locali che dopo nemmeno 30 secondi passano in vantaggio grazie alla rete di Massaccesi da corner. I potentini si galvanizzano, ma non trovano il raddoppio, così gli ospiti al 9′ pervengono al pareggio con la rete di Marzetti da calcio d’angolo. La sfida è in equilibrio, ma il Futsal Potenza Picena colpisce in due occasioni con Massaccesi e Gattafoni e va al riposo lungo sul 3-1.

Ad avvio ripresa Diomedi in contropiede realizza il 4-1 che sembra chiudere i giochi, ma i padroni di casa hanno un black-out e la Nuova Juventina ne approfitta siglando con Marzetti e Mancinelli due reti nel giro di un minuto. Cassaro piazza la zampata del 5-3 al 16′ ma al 18′ Corallini dà speranza ai suoi. Finale thrilling con i giallorossi che non approfittano per due minuti della superiorità numerica e, nell’ultima azione, Favetti gira sotto il sette la palla che chiude la questione sul 5-5.

FUTSAL POTENZA PICENA – NUOVA JUVENTINA 5-5 (3-1 pt)

FUTSAL POTENZA PICENA: Traini (gk), Gheco (gk), Matteucci, Sarnari, Massaccesi, Cassaro, Diomedi, De Luca, Lanari, Gattafoni, Gabbanelli, Bonfigli All. Lanari

NUOVA JUVENTINA: Pierini (gk), Catini, Baleani, Mancinelli, Marzetti, Pecorari, Mazza, Corallini, Campana, Doumi, Favetti, Ramundo All. Brasili

Arbitri: Loris Travaglini e Giorgio Binni di San Benedetto del Tronto

Reti: 1′ Massaccesi, 9′ Marzetti, 13′ Massaccessi, 23′ Gattafoni, 2′ st Diomedi, 6′ st Marzetti, 7′ st Mancinelli, 16′ st Cassaro, 18′ st Corallini, 30′ st Favetti

Note: Ammoniti Cassaro, Mancinelli, Favetti, Doumi, Diomedi, Ramundo Espulso al 21′ st Ramundo per doppia ammonizione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!