Ottobre 1, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

I prezzi dei biglietti salgono alle stelle per la partita d’addio dell’allenatore di basket Duke Mike Krzyzewski al Cameron Indoor

I prezzi dei biglietti salgono alle stelle per la partita d'addio dell'allenatore di basket Duke Mike Krzyzewski al Cameron Indoor

Sono passati più di 41 anni da quando Mike Krzyzewski ha allenato la sua prima partita al Cameron Indoor, una tranquilla vittoria per 67-49 su Stetson il 29 novembre 1980. Da allora, il campo, che ora porta il suo nome, è stato la casa di innumerevoli giocatori. Momenti magici, vittorie epiche ed emozionanti giochi di rivalità.

Sabato, Krzyzewski allenerà la sua ultima partita casalinga a Duke, opportunamente contro il suo principale rivale, la Carolina del Nord, e i festeggiamenti che circondano la deposizione dell’allenatore hanno la forma di nulla che il basket del college abbia mai visto prima.

I biglietti per la partita di sabato contro la Carolina del Nord recuperano i prezzi normalmente riservati per il Super Bowl, con i posti più economici in Vivid Seats ora al prezzo di circa $ 3.450 a partire da giovedì sera, con un prezzo medio quasi doppio e alcuni dei migliori posti sul mercato sono riportati a più di $ 50.000. Per entrambi.

Ci sarà una pletora di celebrità presenti per assistere alla storia, tra cui una schiera di grandi duchi di tutti i tempi. Infatti, tutti i 208 ex giocatori di Krzyzewski sono stati invitati a partecipare alla partita, come riportato per la prima volta sul campo, un roster di un gruppo di leggende del basket universitario.

Duke consiglia ai fan di arrivare presto – non è certo un problema per gli studenti Duke che si sono accampati a Krzyzewskiville per diversi giorni – poiché la scuola prevede di onorare Krzyzewski sul campo prima della soffiata. Seguiranno altri festeggiamenti e il discorso di Krzyzewski, ed ESPN trasmetterà entrambi gli eventi.

READ  40 La migliore trampolino elastico bambini del 2022 - Non acquistare una trampolino elastico bambini finché non leggi QUESTO!

Duke ha anche collaborato con OneOf, un mercato online, per offrire una serie di NFT dedicati alla celebrazione del ritiro di Krzyzewski, forse un tocco appropriato, dato che ha allenato il suo primo gioco Duke più di un decennio prima che la maggior parte delle persone sapesse cosa fosse Internet, per non parlare di Il token non è sostituibile.

Krzyzewski, che ha cercato di sminuire il suo ruolo nel tour d’addio di questa stagione, ha già guadagnato la sua parte di onorificenze lungo la strada: da un incontro sul campo con Denny Crum a Louisville al suo buon amico Jim Boeheim che gli ha presentato una foto incorniciata e un pezzo di il tetto a cupola del vettore a Siracusa. Ma ogni partita casalinga di questa stagione è stata un conto alla rovescia per l’addio di sabato, poiché i fan hanno riempito Cameron al chiuso mentre Duke si avvicinava al suo primo titolo da solista nella regular season dal 2006.

Nelle ultime due settimane, con l’avvicinarsi della fine, molte star di Duke hanno commentato l’energia all’interno di Cameron, ma pochi si sentivano fiduciosi nell’anticipare quanto turbolento sarebbe stato l’ambiente in un gioco senza precedenti storici.

“L’ho notato durante il riscaldamento”, First Blue Demon Attacker Joey Baker Ha parlato della folla durante l’ultima partita casalinga di Duke contro lo Stato della Florida. “Non puoi davvero spiegarlo, ma puoi sentirlo e l’abbiamo sentito subito. Sono interessato a vedere come ci si sente contro la Carolina del Nord”.