Giugno 25, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Il giudice federale stabilisce che le scuole del Texas possono emettere ordini di mascheramento.

Un giudice federale ha stabilito mercoledì che il divieto del governatore Greg Abbott di mascherare gli ordini nelle scuole del Texas viola i diritti degli studenti con disabilità e chiarisce il modo in cui i distretti dello stato possono emanare le proprie regole per coprire il viso. 5 milioni di studenti.

La sentenza arriva dopo mesi di polemiche politicizzate sulle misure a livello statale per combattere le politiche sull’uso delle mascherine che impediscono la diffusione del governo.

La causa, che mira a ribaltare l’ordine, è stata intentata per conto dell’Organizzazione del Texas per i diritti delle famiglie multiple e degli studenti disabili.

Ha detto che erano imputati – Procuratore Generale dello Stato, Ken Paxton; Commissario della Texas Education Agency, Mike Morath; E il Texas Institute of Education – mettendo in pericolo gli studenti con disabilità distruggendo completamente gli ordini di maschere.

Il governatore e alcuni altri funzionari statali sostengono che la protezione contro il virus è una responsabilità personale.

Il giudice Lee Eagle, che ha emesso il verdetto nel caso depositato presso la Corte distrettuale degli Stati Uniti per il distretto occidentale del Texas, ha stabilito che l’ordine del governatore era stato violato. 1990 Disabili americani Act Perché mette a rischio i bambini con disabilità.

Il sig. che più volte si era opposto agli ordini relativi al Gov. L’ordine del signor Abbott. La sentenza vieta anche l’attuazione di Paxton.

“La diffusione di COVID-19 rappresenta un rischio ancora maggiore per i bambini con bisogni sanitari speciali”, ha affermato il giudice Eagle. “I bambini con determinate condizioni di base colpite dal governo-19 hanno maggiori probabilità di subire gravi effetti biologici e dovranno essere ricoverati nell’unità di terapia intensiva dell’ospedale e dell’ospedale”.

READ  Rivian sta raccogliendo $ 12 miliardi attraverso TechCrunch, una delle IPO più calde del 2021.

C’è la Corte Suprema dello Stato ancora e ancora Ha permesso che il divieto del governatore rimanesse in vigore. Ma l’impatto della sentenza federale di mercoledì potrebbe ripercuotersi in tutto il paese in casi simili in altri stati.

Rispondendo alla sentenza in una nota, il sig. Paxton, ha detto, non era d’accordo, e il suo ufficio ha detto che stava “considerando tutte le vie legali per contestare questa decisione”.

Per richieste di commento mercoledì sera, il sig. L’ufficio di Abbott non ha risposto immediatamente. Sig. L’ufficio di Morat non ha risposto immediatamente.

Il caso è stato presentato per la prima volta ad agosto, all’inizio del semestre autunnale. Disability Rights ha sostenuto che i leader del distretto scolastico del Texas dovrebbero prendere le proprie decisioni sugli ordini delle maschere. L’organizzazione ha affermato che i distretti scolastici dovrebbero prendere decisioni in base all’ambita distribuzione nella loro area e alle esigenze dei loro studenti.

L’ordine del governatore, ha affermato il giudice Yagel, “esclude i bambini con disabilità dalla partecipazione e nega loro i benefici dei programmi, dei servizi e delle attività delle scuole pubbliche a cui appartengono”.

Sig. Molti distretti scolastici hanno cambiato o revocato i loro ordini di mascherine dopo l’ordine di Abbott.

Sig. Paxton ha inviato lettere ai sovrintendenti dei distretti scolastici, minacciando che “il suo ufficio intraprenderà azioni legali per far rispettare l’ordine del governatore e sostenere lo stato di diritto” se non revocheranno i loro ordini sulla maschera, secondo i documenti del tribunale. Il 10 settembre il sig. Paxton ha intentato azioni legali contro sei distretti scolastici, mostrano i documenti.