Agosto 13, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Il più veloce di Hamilton nell’ultimo giorno rotto della pre-stagione a Barcellona

1372502393

Lewis Hamilton della Mercedes ha fatto segnare il miglior tempo della settimana nell’ultima giornata di gare pre-stagionali a Barcellona, ​​​​dopo che cinque bandiere rosse sono state tagliate durante la sessione mattutina, e Pirelli ha testato le sue gomme da bagnato nel primo pomeriggio.

Hamilton ha illuminato di viola i settori con uno sforzo molto tardivo di 1 milione e 19.138 secondi per portare la Mercedes al vertice del terzo giorno. Il suo compagno di squadra George Russell è stato il più veloce mattina, tra cinque pause. È stata la prima bandiera rossa di Fernando Alonso nelle Alpi, quando un fumo denso si è levato dalla sua A522. La squadra ha presto dichiarato che avrebbe chiamato fine anticipata Per il loro programma pre-stagionale in Spagna a causa di questo problema idraulico.

Leggi di più: “La differenza è molto chiara” – I conducenti “positivi” di poter seguire le auto secondo le normative 2022

Pierre Gasly si è schiantato contro la sua AlphaTauri poco dopo, mentre l’interruzione di Zhou Guanyu ha causato ulteriori pause nel procedimento, prima che l’Aston Martin si fermasse contro Sebastian Vettel negli ultimi minuti della sessione mattutina a causa di una fuoriuscita di petrolio e del conseguente incendio. Alpine, AlphaTauri, Haas e Aston Martin erano assenti nel pomeriggio a causa dei rispettivi problemi di affidabilità.

Il secondo classificato Russell ha segnato 66 giri per guidare la sessione mattutina (è tornato in P2 dove Hamilton ha stabilito il punto di riferimento) prima che il pilota Red Bull, terzo, Sergio Perez, saltasse la classifica con uno sforzo nel finale. Ciò ha visto il compagno di squadra di Perez, Max Verstappen, scivolare al quarto posto, con Sebastian Vettel che ha segnato un giro da P5 prima di fermare la sua Aston Martin in una nuvola di fumo.

READ  Antonio Brown scarica Tom Brady e Bruce Ariane sui social

1372720235
Ha lasciato le Alpi in anticipo a causa di un problema idraulico, che ha interrotto presto la corsa di Alonso

Il suono basso dei camion che segnalava l’inizio del pomeriggio, mentre le petroliere facevano il giro del circuito mentre scaricavano acqua sulla loro scia per consentire alle squadre di correre. Pneumatici Pirelli da bagnato e medi da 18 pollici. Daniel Ricciardo della McLaren e Carlos Sainz della Ferrari hanno avuto un breve periodo con gomme completamente da bagnato prima di passare alle intermedie, presto affiancate da artisti del calibro di Hamilton e Perez.

Charles Leclerc, sesto posto, ha preso il comando della gara mattutina con la Ferrari prima che Carlos Sainz si piazzasse al settimo posto nel pomeriggio.

Il marito di Williams ha preso il secondo posto in classifica, con Alex Albon al settimo posto davanti al compagno di squadra Nicholas Latifi. Albon ha prenotato la giornata mentre Latifi ha terminato la mattinata e si è diretto a testare il tempo piovoso.

Ciò ha posto Ricciardo nella top 10 per la McLaren mentre il compagno di squadra Norris è arrivato 11°.

1372785613
Perez è apparso per la corsa sul bagnato e in seguito è migliorato fino al secondo posto

Alonso si è piazzato al 12° posto ma per lui e Albin La corsa pre-stagionale del Barcellona si è interrotta prematuramente Dopo il problema idraulico presto. Il debuttante Zhou (P13) lo ha seguito sulla timeline, con il pilota cinese che ha consegnato il volante al compagno di squadra Valtteri Bottas per il pomeriggio. Il finlandese aveva un P16, l’ultima volta in programma, e ha aggiunto solo 10 giri al suo account venerdì pomeriggio.

L’incidente mattutino di Gasly (P14) alla curva 5 ha rotto l’ala anteriore e la sospensione, impedendo al compagno di squadra AlphaTauri Yuki Tsunoda di correre nel pomeriggio.

Dopo che Nikita Mazepin, 15 anni, ha avuto problemi al mattino limitandolo a soli nove giri, Haas ha annunciato nel pomeriggio che non sarebbero tornati in pista a causa di lunghe riparazioni e ha concluso la sessione in anticipo.

Tre giorni interessanti di corsa si sono conclusi con Hamilton in testa, con il volantino di mezzogiorno di venerdì che si è rivelato il miglior tempo della settimana, dopo che Norris ha superato giorno 1 Leclerc .. sormontato il secondo giorno.

Il Bahrain ospiterà i test ufficiali pre-stagionali dal 10 al 12 marzo e il Meydan 2022 tornerà dal 18 al 20 marzo per il Gran Premio inaugurale della stagione.