Ottobre 2, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Il sindaco di Ottawa e “Freedom Caravan” si impegnano a spostare i camion dalle aree residenziali

Il sindaco di Ottawa e "Freedom Caravan" si impegnano a spostare i camion dalle aree residenziali

il nuovoOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Ottawa Il sindaco Jim Watson afferma di aver raggiunto un accordo con il comando Freedom Caravan per rimuovere i camion dai quartieri residenziali questa settimana.

L’ufficio di Watson ha detto domenica ai membri del consiglio canadese di aver raggiunto un accordo attraverso “negoziazioni di back channel” per il convoglio di rimuovere i camion che bloccano le strade residenziali, Secondo CTV News.

I manifestanti della Freedom Caravan si radunano vicino al Buffalo Peace Bridge.

I manifestanti della Freedom Caravan si radunano vicino al Buffalo Peace Bridge.
(Giovanni Mantelli)

Bill Maher su “Libertà di trasporto” in Canada: non hanno torto nell’essere “P—ED OFF” nell’élite

“Abbiamo messo in atto un piano per unire i nostri sforzi di protesta intorno a Parliament Hill”, ha detto Tamara Leech, presidente di Freedom Caravan, in una lettera a Watson, aggiungendo che il consiglio di Freedom Caravan sta accettando una richiesta per alleviare la pressione sulle aree residenziali e che gli organizzatori invitino i camionisti a: “l’acquisto”.

“Il Freedom Caravan Council accetta la tua richiesta di ridurre la pressione sui residenti e sulle imprese nella città di Ottawa”, ha scritto Leech. “Abbiamo elaborato un piano per unire i nostri sforzi di protesta intorno al Parlamento. Lavoreremo sodo nelle prossime 24 ore per ottenere gli acquisti dai nostri camionisti. Speriamo di iniziare a riorganizzare i nostri camion lunedì”.

il "Carovana della Libertà" Protesta

Protesta della Carovana della Libertà
(Fox News Digital/Lisa Banatan)

Watson ha scritto a Leech dicendo che i residenti erano “stanchi e nervosi” e che il blocco stava “barcollando sull’orlo di una chiusura permanente” di alcune attività commerciali.

“Non credo che questi effetti negativi sulla nostra società e sui suoi abitanti siano stati i risultati previsti della tua protesta”, ha scritto Watson.

READ  L'Europa impone sanzioni alla Russia per la crisi ucraina e coordina la pressione con gli Stati Uniti

American Trucks critica Facebook per aver rimosso la pagina che regola la libera circolazione della capitale: ‘censura al suo meglio’

Watson ha detto di voler vedere “prove chiare” di camion che si spostano fuori dalle strade residenziali entro lunedì e si incontrerà con gli organizzatori della carovana se soddisfano determinate condizioni.

In primo luogo, “tutti i camion devono essere rimossi dalle aree residenziali a sud di Wellington Street e da tutte le altre aree residenziali compreso il mercato, lo stadio di baseball di Ottawa a Coventry, ecc.”

In secondo luogo, dovrebbero “accettare di non riempire le aree residenziali attualmente occupate da camion, altri veicoli e/o manifestanti”.

Terzo, devono “accettare di non spostare il convoglio di camion, veicoli e/o manifestanti in altre aree residenziali della città di Ottawa”.

CLICCA QUI PER APPLICAZIONE FOX NEWS

Il Caravan, che ha chiuso le strade principali e i valichi di frontiera in Canada per 17 giorni, ha affermato che la sua protesta iniziale di 1.600 camion è aumentata a 36.000 durante la prima settimana, nonostante Washington Post Avvicina il numero a 8000. Il caso ha attirato l’attenzione e il sostegno internazionale, con la prospettiva di una protesta di un camionista americano inizio Il Department of Homeland Security ha annunciato questo fine settimana a Los Angeles il Super Bowl.

FILE FOTO: I manifestanti stanno su un rimorchio che trasporta tronchi mentre conducenti di camion e sostenitori partecipano a un convoglio per protestare contro i mandati per un vaccino contro il coronavirus (COVID-19) per i conducenti di camion transfrontalieri a Ottawa, Ontario, Canada, 29 gennaio 2022. REUTERS/PATRICK DOYLE/FILE Immagine

FILE FOTO: I manifestanti stanno su un rimorchio che trasporta tronchi mentre conducenti di camion e sostenitori partecipano a un convoglio per protestare contro i mandati per un vaccino contro il coronavirus (COVID-19) per i conducenti di camion transfrontalieri a Ottawa, Ontario, Canada, 29 gennaio 2022. REUTERS/PATRICK DOYLE/FILE Immagine

nella situazione attuale Propagazione Su Facebook il 26 gennaio, i camionisti canadesi hanno articolato le loro richieste, che hanno collegato alle libertà personali dovute al superamento del governo: nella lettera, i camionisti hanno chiesto al governo canadese di rimuovere i mandati sui vaccini e di porre fine a qualsiasi piattaforma di tracciamento digitale supportata dal governo come la Passaporto del vaccino COVID-19 e software di tracciamento dei contatti.

READ  Aggiornamenti in tempo reale: la Russia invade l'Ucraina

Peter Aitken di Fox News ha contribuito a questo rapporto