Novembre 26, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Il vicepresidente marito Doug Mhoff è risultato positivo al corona virus

WASHINGTON – Il marito della vicepresidente Kamala Harris, Doug Mhoff, è risultato positivo al corona virus martedì, secondo un rapporto della Casa Bianca.

“I miei sintomi sono lievi e sono grato per il vaccino e l’incoraggiamento”, ha detto. Emhoff Scritto su TwitterIncoraggiare gli altri a vaccinare e incoraggiare.

Sig. La decisione positiva di Mhoff ha portato la signora Harris a ritirarsi dall’evento della Casa Bianca a parità di retribuzione con il presidente Biden, secondo la portavoce della signora Harris, Sabrina Singh, che ha affermato che il vicepresidente stava evitando l’evento. Un avvertimento estremo. “La signora Harris è risultata negativa per il virus martedì, ha detto la signora Singh.

Prima di evitare l’evento della parità di retribuzione, la signora Harris è stata con il signor Biden mentre firmava un disegno di legge martedì. Lo ha anche accompagnato allo Studio Ovale per ricevere la sintesi quotidiana del Presidente. Domenica il sig. La portavoce della Casa Bianca Jen Zhaki ha dichiarato martedì che Biden aveva ricevuto un risultato negativo del test.

È probabile che il virus corona si diffonda all’interno della Casa Bianca mentre Biden si prepara a recarsi in Europa la prossima settimana per un importante vertice della NATO per discutere dell’invasione russa dell’Ucraina. La signora Harris è tornata dal suo viaggio in Europa questo fine settimana, dove ha incontrato i presidenti di Polonia e Romania.

Il corona virus ha già iniziato a diffondersi al Congresso: Almeno nove Democratici alla Camera Negli ultimi cinque giorni hanno annunciato di essere risultati positivi al virus. Più della metà di questi casi è emersa dopo che i legislatori hanno partecipato a un ritiro del partito a Filadelfia la scorsa settimana – Mr.

READ  Annunci live del governo: notizie Omigron, vaccini e altro

Ma ci sono poche indicazioni che la Casa Bianca o il Congresso riattiveranno le misure precauzionali per arginare la diffusione del virus corona. Il mese scorso i Centers for Disease Control and Prevention hanno pubblicato una linea guida che avrebbe dovuto alleviare la necessità per la maggior parte degli americani di indossare una maschera e molti leader in tutto il paese hanno deciso di abbandonare i controlli sulle epidemie.

Martedì il sig. Emhoff ha incontrato i membri dell’AmeriCorps al Marvin Gaye Greening Center di Washington per un evento sugli orti comunitari. Ha strofinato lo sporco e ha notato oggetti mentre chiacchierava con i lavoratori del progetto Green Space.

Sig. Alla domanda se Mhoff fosse stato testato prima dell’evento, un funzionario della Casa Bianca non ha specificato, ma ha detto che ha iniziato a manifestare sintomi lievi martedì pomeriggio. Ha fatto il test dell’antigene, che era negativo, e poi ha fatto il test PCR, che è risultato positivo, ha detto l’ufficiale. Poco prima di mezzogiorno di martedì, il sig. Non è chiaro quando Emhoff sia stato testato l’ultima volta.