In panchina con un giocatore in più, si ripete la partita

Print Friendly, PDF & Email

Si dovrà ripetere la partita fra Atletico M.U. 84 e Real Citanò (Terza Categoria, girone F) giocata lo scorso 1 dicembre e terminata sul risultato di 1 a 2. Lo ha stabilito il Giudice Sportivo, avvocato Andrea Marchiori, assistito dal Sostituto Giudice Sportivo, avvocato Luca Sartini, nella seduta del 05/12/2018.

L’Atletico M.U. 84 aveva presentato reclamo in quanto il Real Citanò aveva inserito in distinta un numero di calciatori maggiore di quello consentito dal regolamento. In buona sostanza in panchina sono andati otto giocatori anziché sette.

Il dirigente accompagnatore della A.S.D. Real Citanò, Marinelli Massimiliano, in capo al quale è stata riconosciuta una diretta responsabilità per aver redatto la distinta in difformità rispetto al regolamento è stato inibito fino al 23 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!