Agosto 12, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Kiev: Ecco cosa sappiamo del convoglio russo di 40 miglia fuori dalla capitale ucraina

Kiev: Ecco cosa sappiamo del convoglio russo di 40 miglia fuori dalla capitale ucraina

Giorni dopo, stanno ancora aspettando.

Giovedi, Suggerì l’intelligence americana Che il convoglio fosse ancora in qualche modo fuori controllo da Kiev, supporta le affermazioni sia del governo ucraino che del Ministero della Difesa britannico.

“Continuiamo a valutare che il convoglio su cui tutti erano concentrati sia interrotto”, ha detto ai giornalisti un alto funzionario statunitense. “Non abbiamo motivo di dubitare delle accuse ucraine secondo cui avrebbero contribuito a interromperlo attaccandolo”.

All’inizio della giornata, il ministero della Difesa britannico ha affermato che il convoglio sembrava essersi fermato a circa 30 chilometri (19 miglia) da Kiev e non aveva compiuto “progressi notevoli” negli ultimi tre giorni, citando l’intelligence.

“Il corpo principale della grande colonna russa che avanza su Kiev rimane a più di 30 chilometri dal centro della città, essendo stato ritardato dalla forte resistenza ucraina, dal collasso meccanico e dalla congestione. La colonna non ha fatto progressi significativi in ​​più di tre giorni”, un La dichiarazione del Regno Unito ha detto. .

Un milione di rifugiati è fuggito dall'Ucraina mentre la Russia intensifica i bombardamenti delle principali città

Mentre il convoglio e la più ampia spinta russa verso Kiev “rimangono in attesa”, ha detto mercoledì sera un portavoce del Pentagono, John Kirby, “c’era grande preoccupazione” che la finestra potesse chiudersi per poter ottenere aiuti alle città che potrebbero cadere assedio.

Un alto funzionario della difesa degli Stati Uniti ha detto ai giornalisti che, sebbene il convoglio fosse a corto di carburante e cibo, gli Stati Uniti hanno valutato che i russi “impareranno ancora una volta da queste insidie ​​e da queste insidie ​​e cercheranno di superarle”.

Un arresto nell’avanzata del convoglio potrebbe creare molteplici problemi strategici per la Russia.

READ  I pubblici ministeri russi avvertono le compagnie occidentali di arresti, sequestro di beni

In primo luogo, essendo la principale linea di rifornimento russa per qualsiasi attacco importante a Kiev, è un obiettivo molto importante per le forze ucraine che combattono contro l’invasione.

In secondo luogo, stare seduti in un ingorgo di 40 miglia per giorni e giorni potrebbe influenzare il morale e la disciplina dei soldati russi prima che venisse lanciata un’importante operazione militare.

Martti Carey, che in precedenza era stato assistente capo dell’intelligence della difesa finlandese, ha detto alla CNN che una caduta in questo modo fa male al morale per due motivi. “In primo luogo, gli ucraini hanno droni e aerei che possono attaccare il convoglio. In secondo luogo, quando sei seduto nello stesso posto diffondi voci che riguardano la tua mente. Quindi diventi nervoso e stanco, il che non è una buona combinazione”.

Le immagini satellitari di Maxar Technologies mostrano il convoglio il 28 febbraio.
Si ritiene che la roulotte abbia Entrato in Ucraina attraverso la BielorussiaUn alleato chiave di Putin, la Russia ha spostato un gran numero di truppe nelle ultime settimane per svolgere quelle che ha descritto come esercitazioni congiunte. Al termine delle esercitazioni, le truppe non se ne sono andate e le immagini satellitari hanno mostrato che la Russia aveva aumentato la sua presenza militare nel paese.

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato mercoledì sera che la feroce resistenza ucraina aveva danneggiato il morale russo.

“Sempre più occupanti stanno fuggendo in Russia, da noi, da te… Siamo una nazione che ha mandato in frantumi i piani del nemico in una settimana, piani che erano stati costruiti per anni”, ha detto in un post su Facebook.

La principale città di Mariupol è sotto assedio mentre la Russia rafforza la presa sull'Ucraina meridionale

Le ultime valutazioni sul convoglio arrivano dopo che l’esercito russo ha rilasciato il suo primo bilancio delle vittime della guerra, dicendo che 498 dei suoi soldati sono stati uccisi e 1.597 feriti. “È quasi certo che il numero effettivo di morti e feriti sarà molto più alto e continuerà ad aumentare”, si legge nella dichiarazione del Regno Unito giovedì.

READ  La Corea del Nord ha lanciato il suo nono test missilistico quest'anno

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha espresso il suo “profondo rammarico” per le vittime dell’esercito russo giovedì mattina.

Ma sembra che la Russia stia affrontando una minore resistenza Ucraina meridionaledove il sindaco della città strategicamente importante di Kherson sul Mar Nero ha indicato che le forze russe avevano preso il controllo, sebbene le affermazioni rimangano controverse.
E il sud-est critico Città ucraina di Mariupol La Russia è stata assediata dalle forze russe giovedì, mentre Mosca cerca di rafforzare la sua presa sul sud del paese.