Giugno 25, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Kovit è influenzato da 3 membri delle superstar K-pop BTS

Seoul – Tre membri Gruppo K-Pop BTS Sono stati seguiti da un test positivo per Govt-19 sabato Ritorno in Corea del Sud dai primi concerti epidemici della band negli Stati Uniti, Ha detto la loro società di gestione Big Hit Music.

Un giorno dopo che il cantautore e rapper della band di sette membri Suka è risultato positivo, al rapper RM, 27 anni, e al cantante Jin, 29 anni, è stato diagnosticato il Kovit-19.

Tutti e tre hanno completato la seconda dose del vaccino contro il virus corona ad agosto, ha affermato la società.

Dal suo lancio nel 2013, i BTS sono stati in prima linea nell’affascinare gli appassionati di K-pop globali con musica e balli vivaci, nonché testi e campagne sociali volte a promuovere i giovani.

I BTS hanno ospitato concerti negli Stati Uniti per la prima volta dal 2019, in tournée in Asia, Europa e Nord America.

RM, il cui vero nome è Kim Nam-jun e Jin, il cui vero nome è Kim Seok-jin, sono tornati in Corea del Sud all’inizio di questo mese e il test è stato inizialmente negativo.

RM, che è risultato positivo quando si preparava a lasciare l’isolamento obbligatorio, non ha mostrato segni di essere stato colpito, ha detto Big Hit Music.

Gin è risultato negativo per la seconda volta quando ha lasciato l’isolamento, ma in seguito è stato diagnosticato dopo aver manifestato sintomi, che la società ha definito lievi.

La società ha affermato che né Jin né RM hanno avuto alcun contatto con altri membri del team dopo il loro ritorno in Corea del Sud.

READ  Spider-Man: No Way batte i record di box office in casa, tutte le altre bombe