Gennaio 19, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

La Corte Suprema decide che il divieto di aborto in Texas può continuare, la legge ora lo consente

WASHINGTON – Venerdì la Corte Suprema ha stabilito che i praticanti dell’aborto in Texas possono portare avanti il ​​loro caso contro l’SB8 del paese. Molto limitato Legge sull’aborto.

Ma il tribunale ha rifiutato di bloccare l’esecuzione Legge Mentre la battaglia giudiziaria continua, la legge rimarrà in vigore.

Giudizio È stato un duro colpo per il Texas, che ha cercato di rendere la legge quasi impossibile da impugnare in una corte federale. Il governo ha sostenuto che i fornitori di aborti non potevano combattere la legge in anticipo, ma dovevano aspettare Fino a quando non saranno perseguiti Per averla violata.

Tuttavia, il verdetto di venerdì è stata solo una vittoria parziale per i fornitori di aborti. La corte ha stabilito che il governo federale non poteva perseguire un caso separato presentato dalla magistratura contro la legge. Ha anche ristretto il campo dei potenziali imputati che potrebbero essere perseguiti in qualsiasi caso in futuro.

Con un voto di 5-4, la corte ha stabilito che non potevano essere intentate azioni legali contro altri impiegati, compresi i cancellieri del tribunale e il procuratore generale. Il giudice capo John Roberts e tre liberali della corte – Stephen Fryer, Sonia Sotomayor ed Elena Kagan – sono stati i quattro che hanno affermato che gli ufficiali potrebbero essere perseguiti.

Ma con un voto di 8 a 1, la corte ha stabilito che i querelanti potevano citare in giudizio i funzionari statali per aver autorizzato le strutture per l’aborto. Il giudice Clarence Thomas è stato l’unico a negare le accuse.

I giudici non hanno determinato se la legge del Texas viola la Costituzione. Tale questione non è stata sollevata nel caso, ma la decisione di venerdì chiarisce il modo in cui procedere con il caso nello stato. È probabile che le sfide prevalgano poiché la legge viola chiaramente i precedenti sull’aborto esistenti della Corte Suprema.

READ  Analisi istantanea: Alabama vince quattro Iron Bowl Overtime nel thriller

Nel suo parziale diniego, si unirono tre giudici liberali, Roberts ha fatto esplodere la legge come un attacco alla corte.

“Il chiaro scopo e l’effetto reale di SB 8 è di ribaltare le sentenze di questa Corte”, ha scritto Roberts. “Tuttavia, la Costituzione è un principio fondamentale che è ‘la legge fondamentale e primaria della nazione’.[i]Quello che dice la legge è competenza e dovere della magistratura.

“In realtà”, ha continuato Roberts, Citando il caso del 1809, “‘[i]Se molti legislatori statali ribaltano arbitrariamente le sentenze dei tribunali degli Stati Uniti e distruggono i diritti derivati ​​da tali sentenze, la Costituzione stessa diventa una presa in giro.

“La natura della violazione dei diritti federali non è un ostacolo; il ruolo della Corte suprema nel nostro sistema costituzionale è in pericolo”, ha affermato.

Sotomayor ha scritto che i giudici avrebbero dovuto bloccare la legge e ha definito la decisione della corte un pericoloso disprezzo dei suoi predecessori. La magistratura punta ad evitare un riesame”.

“Chiudendo prematuramente il caso contro i funzionari della corte statale e il procuratore generale dello stato, la corte sta effettivamente invitando altri stati a perfezionare il modello dell’SB 8 per la revoca dei diritti federali”, ha scritto. “Così la corte non sta solo tradendo i cittadini del Texas, ma anche tradendo il nostro sistema costituzionale”.

In un caso separato discusso il 1 dicembre, Rowe V, che consente ai singoli stati di determinare se l’aborto è legale. Quella causa comporta una sfida alla legge del Mississippi, Ora è stato interrotto, che impedirà quasi tutti gli aborti dopo 15 settimane di gravidanza.

SB 8 proibisce l’aborto, fino a sei settimane dopo il concepimento, dopo che i medici hanno diagnosticato il battito cardiaco fetale. Ma nelle ultime 24 settimane, le autorità del Texas non sono state in grado di far rispettare il divieto, poiché le precedenti sentenze della Corte Suprema hanno stabilito che gli stati non possono vietare l’aborto.

READ  Rubata la casa di Lori Loughlin e Mossimo Giannulli, rubato gioielli per un valore di 1 milione di dollari

La legge del Texas invece dà applicazione ovunque, a qualsiasi persona che può citare in giudizio qualsiasi medico che esegue un aborto o coloro che assistono in tale procedura. I querelanti possono addebitare un minimo di $ 10.000 e i fornitori di aborti possono essere soggetti a cause legali ripetute e distruttive.

Il Texas ha sostenuto che gli oppositori della legge non avevano l’autorità legale per citare in giudizio lo stato perché SB 8 non ha svolto alcun ruolo nell’applicazione del regolamento sui funzionari statali.

“I tribunali federali non leggono, fanno rispettare le forze dell’ordine”, ha detto il procuratore generale dello stato.

Ma i fornitori di aborti sponsorizzati dallo stato, i fornitori di aborti sponsorizzati dallo stato, i giudici del Texas e gli impiegati dei tribunali hanno cercato di essere “indiscutibilmente coinvolti nell’applicazione di questa nuova legge; senza di loro, le cause civili volte al diritto all’aborto non potrebbero essere perseguite o avviate”.

La querelante Amy Hoxstrom Miller, presidente e CEO di All Women Health e All Women Health Coalition, ha risposto alla sentenza dicendo che “i texani sono meglio di così”.

“Questo divieto avrà effetti decennali sulle comunità texane”, ha affermato Miller. “Da quando è entrato in vigore il divieto abbiamo dovuto espellere centinaia di pazienti, senza fine in vista. Per circa 50 anni, la Corte Suprema ha affermato che l’aborto è protetto dalla nostra costituzione, ma è consentito ai texani. Questo diritto è negato. Questo non è giusto.”

Dopo che la Corte Suprema si è rifiutata per due volte di vietare ai casi del Texas di far rispettare la legge, entrambe le impugnazioni sono passate attraverso i tribunali inferiori. Di conseguenza, il numero di aborti nello stato Drammaticamente caduto. Alcune cliniche hanno smesso di fornire servizi di aborto, costringendo le donne che cercano la pratica a viaggiare fuori dallo stato.

READ  Biden scommette che la Fed a Powell porterà alla piena ripresa economica degli Stati Uniti

La legge del Texas deve affrontare altre sfide. Mercoledì, giudice della corte statale SB 8 è stato dichiarato incostituzionaleMa mi sono rifiutato di interromperne immediatamente l’attuazione.