Gennaio 27, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

L’allenatore dei Tampa Bay Buccaneers, Bruce Arians, crede che la NFL continui a monitorare i livelli di vaccino

TAMPA, Fla. – L’allenatore di Buchanan Bruce Arians ha detto venerdì che spera che la NFL guardi attentamente alle altre squadre dopo i suoi due giocatori – Antonio Brown e Mike Edwards – e si scoprì che un ex soldato, John Franklin III, aveva emesso tessere vaccinali false.

“Abbiamo finito. C’è molto di più in quella storia. Spero che non smettano di guardare”, ha detto Arians due settimane fa, aggiungendo che non aveva motivo di credere a Brown due settimane fa o che qualche giocatore avesse falsificato il loro vaccino stato.

Ma durante un processo NFL tre giocatori hanno rilasciato alla squadra false tessere di vaccinazione, con la conseguente sospensione di tre partite. Portare con sé una carta vaccinale falsa è considerato un reato federale e comporta una pena massima di cinque anni di carcere.

Quando gli è stato chiesto se crede che ci siano altri problemi in tutta la lega, ha detto “forse”.

La NFL ha detto a ESPN giovedì che non c’era alcun piano per cambiare il modo in cui i gruppi raccolgono e verificano le carte dei vaccini. Una grande ragione per questo è che il 94,5% dei giocatori che sono vaccinati e l’80% che sono vaccinati nelle strutture di gruppo, riducono il rischio di mentire, secondo il portavoce della Lega Brian McCarthy. La NFL continuerà a fare affidamento sulle squadre per ispezionare le carte dei vaccini.

A differenza delle precedenti violazioni del gruppo COVID-19 come la multa di $ 500.000 contro i Las Vegas Riders lo scorso anno o la recente multa di $ 300.000 contro i Green Bay Packers, la NFL non ha penalizzato i Buccaneers. Livelli di vaccino, ha detto una fonte a ESPN.

READ  Il Comitato del 6 gennaio piega la sua autorità perché l'accusa Bonan serve come monito per altri testimoni riluttanti

Ariani ha anche difeso la gestione del virus da parte della sua squadra.

“Negli ultimi due anni, non so se ci fosse una squadra migliore in COVID di quella che abbiamo avuto. È una battuta d’arresto a causa di quello che è successo. Ma abbiamo fatto un lavoro meraviglioso, ma ragazzi – non siamo mai esplosi in una stanza di livello . . . “

Ha espresso rabbia per i risultati dei giocatori dopo che la squadra ha lavorato duramente per tenere il virus fuori dall’edificio. Durante la scorsa stagione la società ha elogiato a lungo il mantra della squadra di “vincere il virus” e il suo approccio alla gestione del virus che è stato il motivo principale per cui Tampa Bay ha vinto il Super Bowl.

Durante una cerimonia alla Casa Bianca quest’estate, hanno elogiato il presidente Joe Biden per il suo approccio alla gestione del virus, inclusa la vaccinazione di 200.000 membri della comunità.

“Mi infastidisce”, ha detto Ariani. “Ma è quello che è.”

Arians ha detto che la squadra considererà sia Brown che Edwards come giocatori infortunati e non annuncerà i loro rispettivi futuri con la squadra fino al loro ritorno. Fonti hanno detto a ESPN che Brown ha un infortunio alla caviglia che lo terrà fuori per altre due settimane. Edwards rischia un infortunio al ginocchio.