Maggio 16, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

L’attacco mortale degli squali in Australia costringe le spiagge di Sydney a chiudere

L'attacco mortale degli squali in Australia costringe le spiagge di Sydney a chiudere

Diverse spiagge di Sydney, comprese le famose Bondi e Bronte, sono state chiuse giovedì dopo un nuotatore Ucciso in un attacco di squaloÈ la prima morte del genere sulle spiagge della città in quasi 60 anni.

Le linee di tamburi, utilizzate per attirare gli squali, sono state allestite vicino al luogo dell’attacco mentre i droni sono stati schierati mentre i funzionari cercano se lo squalo è ancora nell’area.

Un video pubblicato online mostrava uno squalo che attaccava una persona mercoledì pomeriggio al largo di Little Bay Beach, a circa 12 miglia a sud della città più grande dell’Australia e vicino all’ingresso di Botany Bay. La polizia non ha ancora rivelato l’identità del nuotatore.

“Questo è stato uno shock completo per la nostra comunità”, ha detto a Reuters Dylan Parker, sindaco del Consiglio di Randwick, che include Little Bay. “La nostra costa è il nostro cortile e una tragica morte in queste condizioni orribili è assolutamente orribile”.

L’attacco arriva giorni prima del Murray Rose Malabar Magic Ocean Swim Event, un evento annuale di beneficenza a cui partecipano solitamente migliaia di nuotatori nella vicina spiaggia. Gli organizzatori hanno affermato che stavano monitorando la situazione e che se l’evento fosse stato posticipato si sarebbe tenuto il 6 marzo.

Un pescatore osserva un nuotatore mangiato a morte da un grande squalo bianco di 4,5 metri di altezza a Little Bay Beach a Sydney.
Un pescatore osserva un nuotatore mangiato a morte da un grande squalo bianco di 4,5 metri di altezza a Little Bay Beach a Sydney.
Jaris Lianto / Rete dei mezzi di informazione
Le persone vicino all'oceano guardano il nuotatore che è stato mangiato da un grande squalo bianco, mentre le autorità hanno ordinato alle persone di stare lontano dall'acqua.
La gente guarda vicino all’oceano dopo che un gigantesco squalo bianco ha mangiato un nuotatore al largo di Little Bay Beach, mentre le autorità hanno ordinato alle persone di rimanere fuori dall’acqua.
news.com.au
Un grande squalo bianco divora a morte un nuotatore, mentre le riprese video catturano una scena orribile.
Un grande squalo bianco divora a morte un nuotatore, mentre le riprese video catturano una scena orribile.
Jaris Lianto / Rete dei mezzi di informazione

Un portavoce del Dipartimento delle industrie primarie del New South Wales ha affermato che i biologi degli squali ritengono che un grande squalo bianco di almeno 9,8 piedi di lunghezza fosse probabilmente responsabile dell’attacco. I dati hanno mostrato che questo è stato il primo attacco mortale di squali a Sydney dal 1963.

READ  Omaggio a un giornalista americano ucciso dai russi in Ucraina

Le autorità hanno ordinato alle persone di stare fuori dall’acqua in una calda giornata estiva poiché le temperature si aggiravano vicino a 86 gradi Fahrenheit.

“Alcuni surfisti pazzi escono ancora e corrono dei rischi, ma la maggior parte di noi sta prestando attenzione e rimane fuori dall’acqua fino a quando gli squali non se ne saranno andati. A dire il vero, guidare è molto più pericoloso”, ha detto Karen Romalis, una residente locale Reuters.