Novembre 26, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Le attrici affermano che Jerry Lewis è stato molestato e aggredito sessualmente – Scadenza

Le attrici affermano che Jerry Lewis è stato molestato e aggredito sessualmente - Scadenza

In un cortometraggio di accompagnamento, Fiera della vanitàNumero annuale “Hollywood Issue” di Jerry LewisProtagonisti, co-protagonisti e molte altre donne ambiziose e di talento affermano che il cosiddetto re della commedia le ha molestate sessualmente e, in almeno un caso, le ha aggredite sessualmente.

La storia e il film sono basati in parte su interviste condotte dal vincitore dell’Emmy Award Allen contro Farrow I registi Amy Ziering e Kirby Dick, che nel 2017 hanno deciso di indagare sulla lunga storia di abusi di Hollywood. Hanno scoperto che alcune delle accuse più gravi sono state fatte da Lewis.

Tra gli intervistati per il pezzo speranza di vacanzache è apparso in donnaiolo Con Lewis un anno dopo il suo breakout a Billy Wilder Appartamento; Jill St. John, che ha recitato nel ruolo del comico in Chi pensa al negozio?; Anna Maria Bergetti che ha lavorato con lui Cenerentola; Karen Sharpche ha interpretato il ruolo di protagonista in disorganizzato disorganizzatola comica/attrice/scrittrice nominata all’Oscar Renee Taylor; il cantante Lenny Kazan; e altri.

Le accuse più gravi sono arrivate da Sharp e Holiday.

Sharp ha affermato che dopo aver indossato un’uniforme nel suo ufficio, Lewis ha rifiutato gli altri presenti e l’ha aggredita fisicamente.

“Reggimi ,” ho affermato a Fiera della vanità. “Ha iniziato ad accarezzarmi. Si è aperto i pantaloni. Francamente, sono rimasto sbalordito. “

Sharp fa notare che lei lo ha rifiutato e un Lewis arrabbiato in seguito si vendica. Afferma che ha impedito a chiunque sul set di parlarle per il resto della produzione. Dice che si è rifiutato di allenarsi con lei e invece ha mandato il suo soggiorno, non permettendole di smettere.

READ  Kim Kardashian vola a casa da Milano con il suo nuovo jet privato

Lewis non ha mai parlato con Sharp a meno che non fosse durante una scena, dice.

Holiday conosceva Louis da quando aveva tredici anni, ma aveva poco più di trent’anni quando il comico presumibilmente l’ha invitata nel suo camerino, ha sbattuto la porta con la semplice pressione di un pulsante e ha iniziato a “parlarle sgarbatamente” e masturbarsi.

Ha detto: “Avevo paura”. Fiera della vanità. “Mi sono seduto lì e volevo andarmene così tanto.”

Holiday ha detto che i suoi amici l’hanno esortata a dirlo a Louis SAG, ma è rimasta in silenzio per paura.

“Era troppo grande per Di baseHa detto la vacanza. “Ero sotto contratto con lui e la Paramount, e non volevo scuotere la barca. Sai, ho pensato di tenere la bocca chiusa”.

Taylor dice di essersi resa conto, senza mezzi termini, che i dirigenti dello studio conoscono e condonano il comportamento di Lewis nei confronti delle donne.

Aveva 28 anni quando il comico le ha organizzato un incontro con la Paramount Brass che le ha prontamente chiesto se fosse “una delle ragazze di Jerry”. Quando ha detto loro “no”, afferma, i dirigenti hanno iniziato a parlare in modo rude di lei e delle autopsie di Lewis.