L’Esanatoglia ferma sullo 0 a 0 l’Elfa Tolentino

Print Friendly, PDF & Email

Nulla di fatto fra Elfa Tolentino ed Esanatoglia. Al Ciommei la squadra di Claudio Eleuteri viene fermata sullo 0 a 0, cresce il ritardo dalla capolista Settempeda, avanti adesso 10 punti.

Fatta eccezione per l’infortunato Montanari, l’Elfa è al completo, ma l’attenta difesa ospite fa buona guardia. I portieri non vengono quasi mai chiamati in causa nei primi 45’.

Nel secondo tempo Scarpeccio impegna Tizzoni, poi Matteo Rossini non inquadra la porta di pochissimo. Con il passare dei minuti aumentano le emozioni. Lanciotti e Meschini mancano impensieriscono la retroguardia ospite, al 90’ l’Esanatoglia con Pallotta ha l’occasione per portarsi in vantaggio, il colpo di testa è facile preda di Giovagnini.

Durante i minuti di recupero l’Elfa tenta il tutto per tutto, ma i tentativi di Fantegrossi e Danny Vittorini non vanno a buon fine.

ELFA TOLENTINO: Giovagnini, Zuffati, Scarpeccio, Mogliani, Buldorini, Danny Vittorini, Pettinari (22’ st Meschini), Fantegrossi, Lanciotti (44’ st Nicolò Ruggeri), Matteo Rossini, Michele Rossini. A disp. Cingolani, Eleonori, Diego Vittorini, Mari, Pizzo. All. Claudio Eleuteri

ESANATOGLIA: Tizzoni, Animobono (37’ st Capasso), Procaccini, Mattioni, Bruno, Bernardi, Pellegrini, Guidarelli (27’ st Pallotta), Jonuzi, Angeletti, Rasino (23’ st Matteo Ruggeri). A disp. Costantini, Battistoni, Pompei, Buldrini. All. Ferranti

Arbitro: Fraticelli di Macerata

Note: ammoniti Danny Vittorini, Fantegrossi, Lanciotti, Bernardi, Jonuzi, Matteo Ruggeri. Angoli: 3-4. Recupero:1+5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!