Maceratese avanti in coppa, 1 a 1 con il Valdichienti

Print Friendly, PDF & Email

La Maceratese pareggia per 1 a 1 al comunale di Villa San Filippo con il Valdichienti Ponte e avanza in Coppa Italia. I biancorossi passano il turno in virtù della differenza reti favorevole (2 gol fatti ed 1 subito). La classifica del mini girone, del quale fa parte anche il Potenza Picena, vede tutte e tre le squadre a 2 punti.

Nella Maceratese fa il debutto ufficiale il portiere Farroni, che sostituisce Tomba, fermato dal giudice sportivo. L’ultimo arrivato in casa biancorossa, Giacomo Ridolfi è tra le riserve. Sulla panchina del Valdichienti Ponte non c’è lo squalificato Giandomenico, al suo posto il vice Berdini.

Prima mezzora di gioco avara di emozioni, da annotare i tentativi di Marcaccio e Ceijas fuori misura. Al 35’ la Maceratese perde per infortunio Argalia (fallo di Salvatelli), al suo posto entra Bigoni. Passano due minuti e la squadra di Francesco Moriconi ha l’occasione per sbloccare il risultato: Mongiello serve in profondità lo sgusciante Agostinelli, il rasoterra supera Mallozzi ma si spegne di poco sul fondo. Il Valdichienti Ponte replica al 40’ con un destro a scendere di Ripa, alto.

In apertura di ripresa un destro a girare di Mongiello sfiora la traversa.

Al 49’ l’arbitro sanziona con la massima punizione un intervento di Girotti su Mangiola. La Maceratese protesta, ma l’arbitro Serenellini (che aveva diretto la prima di campionato dei biancorossi a Colli del Tronto) è irremovibile: sul dischetto degli undici metri Mangiola spiazza Farroni, 1-0.

Nella Maceratese entra Ridolfi per Arcolai, Mongiello è il più intraprendente e con il destro sfiora il palo complice una deviazione. Sul tiro dalla bandierina Capparuccia stacca più in alto di tutti di testa e mette in fondo al sacco, 1-1.

La squadra di Francesco Moriconi va vicinissimo al vantaggio alla mezzora con un colpo di testa di Severoni di poco a lato. Al 90′ un destro di Mongiello dal limite dell’area si stampa sulla traversa. Nei minuti di recupero sempre Mongiello pericoloso in contropiede, para Mallozzi.

VALDICHIENTI PONTE: Mallozzi, Pietrella (70’ Cudini), Salvatelli (46’ Iommi), Marcaccio, Ciucci, Romagnoli, Pandolfi (16’ Marconi), Lattanzi, Bellesi (57’ Castellano), Mangiola, Ripa (64’ Garbuglia). A disp. Erbaccio, Bastianelli, Romoli, Pepa. All. Giandomenico

HR MACERATESE: Farroni, Ascenzi, Argalia (34’ Bigoni), Arcolai (59’ Ridolfi), Capparuccia, Campana, Severoni, Girotti (56’ Moriconi Andrea), Ceijas (83′ Danchivskyi) , Mongiello, Agostinelli (67’ Milanesi). A disp. Feliziani, Massini, Stura, Andreucci. All. Moriconi Francesco

Arbitro: Serenellini di Ancona

Reti: 49’ (rig) Mangiola, 62’ Capparuccia

Note: allontanato Francesco Moriconi. Ammonito Salvatelli, Capparuccia, Danchivskyi. Angoli 7-2. Recupero 0+4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!