Maceratese, Mongiello: “Vogliamo vincere il campionato”

Print Friendly, PDF & Email

La vittoria con il Camerino ha ridato fiducia alla Maceratese, anche perché la capolista Valdichienti Ponte ha pareggiato con la Futura 96 ed il ritardo dalla vetta si è accorciato. E’ vero che la squadra allenata da Luigi Giandomenico deve recuperare ancora una partita (proprio con il Camerino), ma tutto è ancora possibile allo stato attuale.

“Da qui alla fine abbiamo un solo risultato – afferma il bomber della Maceratese, Carlo Mongiello – Dobbiamo portare a casa più punti possibili perché noi vogliamo vincere, non vogliamo guardare le altre. Pure domenica scorsa Civitanova in una situazione di difficoltà siamo riusciti a portare a casa un punto. Con il Camerino contava solo la vittoria, ci siamo riusciti”.

Sabato prossimo al Comunale di Villa San Filippo contro il Valdichienti Ponte potrebbe essere la partita della svolta.

“Proveremo a vincerle tutte. Da qui alla fine per noi sono tutte finali. Ogni punto pesa più di qualsiasi cosa. Dobbiamo fare di tutto per dare fastidio a quelli che ci stanno davanti e vincere questo campionato”.

Con il Camerino Mongiello ha fatto un gran gol su calcio di punizione.

“Tutte le volte in allenamento provo a calciare le punizioni. Stavolta è andata bene. Gol più bello non potevo fare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!