Matelica: arriva Mancini, va via Franchi

Print Friendly, PDF & Email

Il Matelica continua ad essere operativa sul mercato. Dopo la cessione di Bubacar al Castelfidardo il sodalizio biancorosso ha definito il tesseramento dell’esterno d’attacco Matias Mancini, classe 1998, che torna così in biancorosso. Figlio del Presidente del San Marino Calcio e cresciuto al Cesena, dopo la prima parte di campionato in forza al Santarcangelo, mister Tiozzo e il direttore sportivo Francesco Micciola riportano Mancini al Matelica.

Ha lasciato la squadra invece Filippo Franchi per approdare al Tuttocuoio. La società di Ponte a Egola aveva bisogno di un esterno d’attacco: Franchi, classe 1998, nella prima parte di stagione ha realizzato 2 gol. Cresciuto nel settore giovanile della Roma, lo scorso anno aveva giocato in serie C nell’Akragas. Si è messo subito a disposizione dell’allenatore Simone Masini e potrà essere utilizzato sabato nel match casalingo con il Real Forte Querceta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!