Agosto 12, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Mimi Bolden Morris del Michigan è la prima donna a diplomarsi come assistente di football dei Big Ten

Mimi Bolden Morris del Michigan è la prima donna a diplomarsi come assistente di football dei Big Ten

Ho affittato il Michigan Milano (Mimì) Bolden Morrische ha recentemente terminato la sua carriera nel basket a Georgetown, per lavorare come assistente ex alunni lavorando con i giocatori di Wolverines quarterback.

Bolden Morris, sorella maggiore difensiva del Michigan Mike MorrisInizierà il suo nuovo lavoro il 1 giugno.

È la prima donna a servire come assistente laureata nei Big Ten.

“Ho sempre creduto nel fornire opportunità alle persone appassionate di calcio e Mimi è qualcuno che ha dimostrato la spinta a diventare un allenatore di calcio”, ha dichiarato l’allenatore del Michigan Jim Harbaugh in una nota. “Mimi ha contattato ed espresso interesse per le nostre posizioni di assistente alumni quando abbiamo avuto diverse posizioni questa primavera. Abbiamo avuto delle ottime conversazioni ed è uscita molto colpita dal suo desiderio e dalle sue idee per il coaching e per renderci ancora migliori come squadra. Mimi è una giovane donna molto intelligente, intelligente e competitiva che sarà un’ottima aggiunta al nostro programma e allo staff tecnico offensivo. Attendo con impazienza il passaggio di Mimi a questo ruolo lavorando con i suoi centrocampisti. Non vediamo l’ora di vedere la nuova prospettiva che porta alla nostra rosa”.

Bolden Morris conseguirà un master in gestione dello sport a maggio e sta valutando la Gerald R. Ford School of Public Policy o la Michigan School of Social Work. Si è trasferita dal Boston College a Georgetown come studentessa laureata a metà della stagione 2020-21 ed è stata una guardia titolare per Hoyas la scorsa stagione.

Il Michigan ha detto che Bolden Morris è la prima donna a diplomarsi come assistente allenatore nel programma Power 5. Tuttavia, l’Associated Press ha riferito più tardi martedì che Carol White ha lavorato con i kicker alla Georgia Tech negli anni ’80.

READ  L'olimpionica statunitense Alyssa Liu, padre preso di mira nel caso di spionaggio cinese

“Parla molto degli sforzi che l’allenatore Harpo ha fatto per creare un ambiente di inclusione”, ha affermato Bolden Morris, originario di Belle Glade, in Florida, nella dichiarazione. “Queste opportunità erano strane per una donna di colore fino a poco tempo fa. Sono cresciuta guardando mio padre allenare mio fratello, è sempre stato il mio sogno far parte di una squadra di calcio in qualche modo, quindi questa opportunità mi permette di vivere il mio sogno, soprattutto lavorando con i centrocampisti. Venendo dal mondo del basket, portieri e centrocampisti sono la stessa cosa. Entrambi hanno la capacità di prendere decisioni sotto coercizione, leggere le difese, prendersi cura della palla ed eseguire con precisione e accuratezza”.

Bolden Morris ha iniziato tutte le 29 partite con l’Hoyas in questa stagione, con una media di 35 minuti. Ha guidato la squadra nel punteggio con 12,6 punti a partita, poiché 83 canestri su 123 provenivano da fuori la linea dei tre punti. Ha guidato i suoi 83 da tre punti Big East. Dopo essere entrata a far parte della squadra nel gennaio 2021, Bolden Morris è apparsa in 15 partite e ha iniziato in 13. È stata la seconda miglior marcatrice di Hoyas con 9,5 punti a partita e 3,4 rimbalzi per competizione, facendo cadere i suoi primi 24 tre punti. .

Prima di unirsi a Georgetown, Bolden Morris ha segnato una media di 7,5 punti e 2,7 rimbalzi in tre stagioni al Boston College. Ha collezionato 85 presenze con 31 presenze e segnato in doppia cifra in 29 di quelle partite.

“So che l’allenatore Harbaugh e il suo equipaggio mi prepareranno con gli strumenti e le conoscenze per essere il migliore perché sono tutto ciò che sanno”, ha aggiunto Bolden Morris. “Stanno sanguinando dal nulla! Avere la capacità di lavorare in un ambiente così prestigioso e vincente mi formerà per creare altre opportunità per le donne in cerca di un percorso professionale simile. Potrei essere la prima donna a farlo, a questo livello, ma so che il mio obiettivo è più grande e che posso usare questa grazia per aiutare gli altri”.

READ  Dopo aver rifiutato una riduzione dello stipendio, il futuro di DeMarcus Lawrence con i Dallas Cowboys sembra essere in dubbio