Giugno 25, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Minneapolis ritira i risultati della polizia: gli elettori rifiutano la ristrutturazione della polizia, i piani della CNN

La CNN ha predetto martedì che la domanda 2 di Minneapolis sarebbe fallita. La mossa avrebbe dato al consiglio comunale la supervisione del nuovo Dipartimento di Pubblica Sicurezza ed eliminato la necessità di assumere un numero minimo di agenti di polizia legati alla popolazione della città.

La decisione di stabilizzare la situazione attuale è una battuta d’arresto negli sforzi per ridurre o eliminare fondamentalmente il ruolo della polizia negli Stati Uniti. Gli oppositori voteranno per gli appelli a “mettere a rischio la polizia” come nuova prova del contraccolpo contro gli abusi della polizia che ha scatenato le proteste dopo l’assassinio di Floyd da parte dell’allora agente di polizia di Minneapolis Derek Chow lo scorso anno. Il muro di preoccupazione per la sicurezza pubblica e il sostegno dei primi alleati per la spinta a un cambiamento più radicale sta calando.

Il consigliere comunale di Minneapolis Philip Cunningham, che ha lanciato un simile sforzo elettorale, ha affermato che i risultati sono stati “davvero sfortunati”.

“Ora vediamo una chiara battuta d’arresto per il progresso nella nostra città”, ha detto Cunningham.

La questione se il dipartimento di polizia di Minneapolis debba essere sciolto e sostituito con il dipartimento di pubblica sicurezza è stato il risultato di una campagna di petizioni dopo l’assassinio di Floyd.

La sua morte nel maggio 2020 è stata catturata in video da uno spettatore e il video è diventato virale sui social media. Ha portato a proteste, rivolte e saccheggi a livello nazionale. In risposta alle proteste, che hanno attirato l’attenzione nazionale, i consiglieri comunali di Minneapolis si sono riuniti in un parco cittadino e hanno promesso di rimuovere il dipartimento di polizia.

Più persone si sono registrate per votare all’inizio di quest’anno rispetto alle elezioni di Minneapolis in 45 anni. L’affluenza iniziale è stata del 143% in più rispetto alle elezioni comunali del 2017 e del 488% in più rispetto alle elezioni comunali del 2013. Entro circa cinque ore dal giorno delle elezioni, circa il 30% degli elettori registrati ha espresso il proprio voto in anticipo, per posta o di persona.

READ  Steelers contro Punteggio Titans: Pittsburgh marcia per peggiorare il Tennessee, vivo nella corsa ai playoff AFC

La storia è stata aggiornata con una dichiarazione aggiuntiva martedì.