Montefano, la prima vittoria… non si scorda mai

Print Friendly, PDF & Email

Domenica sera, di ritorno da Gallo di Petriano, dove la Viola aveva conquistato la prima storica vittoria nel campionato di Eccellenza, i tifosi del Montefano hanno aspettato la squadra per fare festa insieme a giocatori ed allenatore.

L’entusiasmo intorno all’undici allenato da Roberto Lattanzi non si è mai spento dalla vittoria nella finale playoff con il Sassoferrato Genga, ma la mancanza dei tre punti aveva cominciato a pesare. Contro l’Atletico Gallo Colbordolo il Montefano senza infortunati ha centrato il primo successo.

“Sono molto contento – dice Roberto Lattanzi – La squadra aveva offerto sempre bune prestazioni, ma la vittoria proprio non voleva arrivare”. Il primo successo nel massimo torneo dilettantistico regionale porta la firma di due monte fanesi doc, Alessio Donati e Simone Bonacci.

L’attenzione adesso è rivolta alla prossima partita che si giocherà al campo sportivo dell’Immacolata: arriverà il Monticelli, ultimo in classifica, unica squadra del girone ancora a secco di vittorie. “Per noi non esistono partite facili – sottolinea Lattanzi – Per restare in questa categoria ci sarà da lottare, sempre”.

Scrivono i tifosi del gruppo Montefano 1972: “Il ringraziamento va a tutta la squadra, al mister e ai dirigenti, per averci sempre creduto e per non aver mollato mai di un millimetro. Ora, spetta a noi montefanesi, tutti, dare una grande risposta di partecipazione, domenica, andando allo stadio, per un’altra affascinante sfida”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!