Roana Cbf batte Ambra Cavallini e ipoteca i playoff

Print Friendly, PDF & Email

Nella terzultima di campionato la Roana Cbf batte la Ambra Cavallini in cerca di punti per la salvezza. Le maceratesi, con tanta testa e cuore, non lasciano nulla al caso e conquistano tre punti agevolmente nella cavalcata finale verso il sogno chiamato play off. Finisce 3 a 0 con i seguenti parziali: 25-15, 25-19, 25-17.

Paniconi parte con la formazione delle ultime giornate: Peretti in regia, Grizzo in diagonale, al centro Rita e Di Marino e in banda capitan Giorgi e Pomili. Le maceratesi si portano subito in vantaggio 7 a 3, poi l’Ambra Cavallini si ricorda che si gioca la salvezza e recupera fino al 7 a 8. La Roana Cbf non si fa intimorire, riprende in mano il set e vince facilmente 25 a 15.

Nel secondo parziale le ospiti mettono in seria difficoltà Peretti e compagne e si portano sullo 0 a 6, ma le maceratesi sono un diesel, recuperano un punto dopo l’altro e si portano di nuovo alla guida del set mettendo pressione in battuta e a muro. Nonostante qualche imprecisione, la Roana Cbf mette in cascina anche il secondo set 25 a 19.

Anche il terzo set non inizia nel migliore dei modi per le locali che sbagliano due attacchi consecutivi. Le toscane cercano di accelerare, ma Grizzo prende in mano le compagne e frena la cavalcata delle avversarie. Si gioca punto a punto fino al 14 pari, poi è di nuovo solo Roana Cbf, l’onda arancionera non si arresta più e le locali conquistano anche il terzo set 25 a 17.

Un altro passo importante per la conquista dei play off diventato ormai un obiettivo realistico e un’avventura da vivere. La sconfitta interna della Videomusic Fgl Castelfranco per mano della capolista Coveme San Lazzaro ha fatto salire a quattro i punti di vantaggio sulla quarta posizione di classifica, occupata adesso da Trevi.

ROANA CBF HR MACERATA – AMBRA CAVALLINI PONTEDERA 3-0 (25-15, 25-19, 25-17)

Roana Cbf: Pomili 19, Armellini 1, Barzetti (L2), Costagli 4, Patrassi, Grilli 3, Bellucci, Peretti 4, Grizzo 11, Giorgi 1, Rita 9, Malavolta (L), Di Marino 7. All. Paniconi.

Pontedera: Gabrielli 9, Genovesi 2, Santerini (L), Lisandri 8, Bardi, Donati 2, Dall’Ara 3, Sentieri ne, Chini 6. All. Chelli.

Arbitri: Casciato – Stazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!