Novembre 26, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

San Francisco ricorda Gabriela Lopez, Foucault Molica e Alison Collins dal consiglio scolastico cittadino

SAN FRANCISCO – I residenti di San Francisco martedì hanno ricordato tre membri del consiglio scolastico della città, con i critici che hanno posto la politica progressista sui bisogni dei bambini durante le priorità sbagliate e le epidemie.

Secondo la Commissione elettorale di San Francisco, gli elettori sono in gran parte favorevoli al ritiro da un’elezione speciale.

“Soprattutto, l’elettorato della città ha inviato un chiaro messaggio che il consiglio scolastico deve concentrarsi sugli elementi essenziali per fornire un sistema scolastico ben funzionante”, ha affermato il sindaco London Breit in una nota. “San Francisco è una città che crede nel valore delle grandi idee, ma quelle idee devono essere costruite sulle fondamenta di un governo che renda migliori l’essenziale”.

Breit ora nominerà i sostituti del consiglio per servire fino a un’altra elezione a novembre.

Le elezioni a San Francisco sono state indette dal 1983, quando i tentativi di estromettere l’allora sindaco Diane Feinstein fallirono.

Il consiglio scolastico ha sette membri, tutti democratici, ma solo tre possono essere richiamati: il presidente del consiglio scolastico Gabriela Lopez, il vicepresidente Foucault Molica e il commissario Alison Collins.

I manifestanti hanno affermato che il ritiro è stata una perdita di tempo e denaro poiché il distretto deve affrontare una serie di sfide, tra cui un deficit di bilancio di 125 milioni di dollari e la necessità di sostituire il sovrintendente in pensione Vincent Mathews.

I genitori della città politicamente liberale, frustrati dalla lenta riapertura delle scuole distrettuali, hanno iniziato a cercare di richiamare nel gennaio 2021, mentre il consiglio ha continuato a rinominare 44 siti scolastici e rimuovere le ammissioni competitive alla Elite Lowell High School.

READ  40 La migliore felpa coperta del 2022 - Non acquistare una felpa coperta finché non leggi QUESTO!

Il sindaco, uno dei più importanti sostenitori della commemorazione, ha elogiato i genitori, dicendo che stavano “combattendo per le cose più importanti, per i loro figli”.

Tre membri, tra cui Faauuga Moliga, hanno difeso il loro record e hanno affermato di preferire l'uguaglianza razziale perché sono stati eletti quando hanno prestato servizio nel comitato.
Tutti e tre i membri, incluso Faauga Moliga, hanno sostenuto il loro record, dicendo di aver dato la priorità all’uguaglianza razziale perché erano stati scelti per farlo.
Jill Tucker / San Francisco Chronicle tramite AP

Le pressioni delle epidemie e dell’istruzione a distanza si intrecciano con la politica in tutto il paese e le gare nei consigli scolastici sono diventate un nuovo fronte in una guerra culturale mentre gli odi per Kovit-19 raggiungono il punto di ebollizione. I repubblicani vedono sempre più la lotta per l’istruzione come una questione motivante che li aiuterà a influenzare gli elettori.

A San Francisco, una delle città più liberali del paese, il tentativo di ritiro ha diviso i Democratici. Breit, un democratico, ha criticato il consiglio scolastico per essere stato “distratto dalle agende politiche”.

Collins, Lopez e Molica hanno difeso il loro record e hanno affermato di aver dato la priorità all’uguaglianza razziale perché erano stati scelti per farlo.

Entrambe le parti hanno convenuto che il San Francisco School Board e la città stessa erano diventati il ​​centro di un imbarazzante obiettivo nazionale.

Una delle prime questioni ad attirare l’attenzione nazionale è stata la decisione del Consiglio di gennaio 2021 di rinominare 44 scuole di personaggi pubblici rispettati legati al razzismo, alla sessualità e ad altre ingiustizie. L’elenco includeva Abraham Lincoln, George Washington e la senatrice statunitense D-Caliph Diane Feinstein.

Questo tentativo ha suscitato critiche rapide per gli errori storici. I critici affermano che questo prende in giro il censimento etnico del paese. I genitori arrabbiati hanno chiesto perché fosse una perdita di tempo rinominare le scuole quando era una priorità riaprire le aule.

READ  In un discorso al porto di Baltimora, Biden afferma che l'inflazione è "preoccupante".

Dopo la colluttazione, il consiglio scolastico ha annullato il programma.

Nel 2016, Collins è stato nuovamente criticato per aver ampiamente criticato i tweet che ha scritto come razzisti. Tra loro c’era Collins, che ha detto che gli asiatici americani usavano il pensiero del “suprematista bianco” per avanzare ed erano razzisti nei confronti degli studenti neri.

La rinnovata attenzione al razzismo contro gli asiatici americani è in aumento da quando sono apparse per la prima volta a Wuhan, in Cina, le segnalazioni di attacchi e discriminazioni con la diffusione del virus corona alla fine del 2019.

Gabriela Lopez, vicepresidente dell'Holt for Story School Board, parla durante una conferenza stampa il 12 marzo 2020 a San Francisco.  In una città con la più bassa percentuale di bambini in tutte le principali città americane, le elezioni del consiglio scolastico a San Francisco sono state spesso un ripensamento.  Un'elezione speciale il 15 febbraio 2022 determinerà il destino dei tre membri del comitato scolastico, tutti democratici, incluso Lopez, in un voto per dividere la popolare città liberale.
Gabriela Lopez è stata vicepresidente del consiglio scolastico.
Gabriel Lourie / San Francisco Chronicle tramite AP

Collins ha detto che i tweet sono stati presi dal contesto e pubblicati prima di ricoprire la sua posizione nel consiglio scolastico. Si è rifiutato di lasciarli cadere o scusarsi per le parole e ha ignorato le richieste di dimissioni da parte dei genitori, Breit e altri funzionari pubblici.

Collins è tornato e ha citato in giudizio il distretto e i suoi colleghi per $ 87 milioni, scatenando un’altra epidemia. Il caso è stato successivamente archiviato.

Molti genitori asiatici sono già arrabbiati per gli sforzi del comitato per porre fine alle iscrizioni basate sull’idoneità alla Elite Lowell High School, che ha la maggioranza di studenti asiatici.

Di conseguenza, molti residenti asiatici americani sono stati costretti a votare per la prima volta alle elezioni municipali. La task force di sensibilizzazione degli elettori cinesi / API di base, costituita a metà dicembre, ha affermato di aver registrato 560 nuovi elettori asiatico-americani.

Ann Hsu, madre di due figli che ha aiutato a trovare la task force, ha detto che molti elettori cinesi hanno visto il tentativo di cambiare l’ammissione di Lowell come un attacco diretto.

READ  Analog avrà il sistema operativo più lussuoso per archiviare i giochi da cartucce tascabili

“È molto palesemente discriminatorio nei confronti degli asiatici”, ha detto. Nella comunità cinese della città, Lowell vede i bambini come la via del successo.