Santo Stefano-Avis pronta per il debutto con Sassari

Print Friendly, PDF & Email

Questa mattina si è tenuta la presentazione ufficiale della Santo Stefano-Avis che prenderà parte al campionato di Serie A di basket in carrozzina. La squadra allestita dal presidente Mario Ferraresi e dal segretario generale Gianfranco Poggi è stata salutata dal Presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, dal Presidente del Consiglio Comunale di Potenza Picena  Mirco Braconi, dal vice Presidente del Comitato Paralimpico Marche Roberto Novelli e dagli sponsor (tra cui Santo Stefano Riabilitazione rappresentato dalla responsabile Area Marche Patrizia Potente, e Avis Marche e Macerata, rappresentato dal responsabile sezione Macerata Silvano Gironacci).

Caldissimi gli spalti grazie alla bella e festosa presenza delle scuole, con l’Istituto comprensivo Raffaello Sanzio di Porto Potenza per il quale hanno portato un saluto ufficiale la dirigente scolastica Federica Lautizi e la sua vice Maria Grazia Pierluca.

La S. Stefano-Avis anche quest’anno è nel novero delle squadre di fascia alta ai nastri di partenza. Il gruppo delle “big” è ancora quello composto da Cantù, Giulianova e Roma, oltre appunto alla squadra guidata da coach Ceriscioli che ha messo in rosa tre innesti di qualità, come lo spagnolo Jordi Ruiz, lo scorso anno a Madrid, Davide Schiera (Briantea 84 Unipolsai Cantù) e Driss Saaid (Torino).

Una stagione che, per la S. Stefano Sport, partirà nonostante tutto. Quelle scorse, infatti, sono state settimane molto dure per la società sportiva portopotentina, una delle più longeve e storiche dell’intero territorio nazionale. La decisione, legittima, di interrompere la collaborazione da parte di quello che fino allo scorso anno è stato main sponsor dell’Asd S. Stefano Sport, infatti, ha messo a durissima prova la società di Porto Potenza che, nonostante tutto, è riuscita ad iscriversi al campionato, con tutte le difficoltà del caso.

“Il nostro appello – dice il Presidente Ferraresi – è rivolto al tessuto imprenditoriale, per incrementare la rete dei nostri “amici sponsor” che ci aiutano ogni anno a consentire a tanti ragazzi disabili di praticare quell’attività sportiva attraverso la quale ritrovare sé stessi e riabilitarsi, sia dal punto di vista sociale che fisico”.

Ora lo sguardo passa al parquet con il match di sabato prossimo. Il prologo della Supercoppa Italiana, lo scorso 27 ottobre tra Cantù e S. Stefano Porto Potenza che ha visto i lombardi vincere 78-45, conferma come i campioni d’Italia in carica siano in prima fila tra i favoriti. Il prossimo appuntamento è per sabato, 10 novembre, alle ore 17 quando al PalaPrincipi di Porto Potenza ci sarà la partita con Sassari.

Di seguito la rosa completa per la stagione 2018/19: Davide Schiera, Enrico Ghione (capitano), Dimitri Tanghe, Luca Biondi, Jordi Ruiz, Mirella Feltrin, Driss Saaid, Andrea Giaretti, Sofyane Mehiaoui, Alessandro Boccacci, Sabri Bedzeti ed Emanuele Bianchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!