Agosto 12, 2022

Macerata Sport

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Macerata Sport

Secondo quanto riferito, Zion Williamson ha ottenuto un permesso per svolgere attività di basket

Secondo quanto riferito, Zion Williamson ha ottenuto un permesso per svolgere attività di basket

Siamo a un passo dalla visione Sion Williamson Di nuovo al campo da basket.

Secondo Shams Charania e Will Guillory di The Athletic, a Williamson è stato permesso di iniziare le attività di basket e tornerà a Pellicani di New Orleans.

Questa è un’ottima notizia per Williamson, Pelicans e i fan. Solo poche settimane fa, è stato riferito che Zion potrebbe aver bisogno di un secondo intervento chirurgico. Ora, proprio così, è tornato in pista e potrebbe anche apparire in una partita prima della fine della stagione. E con la squadra dei Bills che è salita al centro della scena negli ultimi giorni, la notizia del potenziale ritorno di Williamson non sarebbe potuta arrivare in un momento migliore.

Zion è fuori dall’anno scorso

Williamson non è apparso in una partita NBA dal 4 maggio 2021. Poco prima della Summer League, Williamson si è rotto il piede, che ha richiesto un intervento chirurgico. I Pelicans lo hanno rivelato verso la fine di settembre 2021 e hanno detto che speravano che sarebbe tornato in tempo per la stagione regolare. Non in tempo per questo, Ma stava facendo progressi. A metà novembre è stato scagionato dall’allenamento individuale ed entro la fine del mese È stato assolto dall’attività di basket completa.

NEW ORLEANS, LA - 13 NOVEMBRE: Zion Williamson dei New Orleans Pelicans n. 1 si trova sul campo prima dell'inizio della partita NBA contro i Memphis Grizzlies allo Smoothie King Center il 13 novembre 2021 a New Orleans, Louisiana.  Nota per l'utente: l'utente riconosce e accetta espressamente, scaricando o utilizzando questa immagine, che l'utente accetta i termini e le condizioni del contratto di licenza Getty Images.  (Foto di Sean Gardner/Getty Images)

Secondo quanto riferito, Zion Williamson dei Pelicans è stato scagionato dalle attività di basket dopo aver riabilitato un piede rotto per circa otto mesi. (Foto di Sean Gardner/Getty Images)

Ma fu allora che Zion smise di andare avanti e iniziò a tornare indietro. Dopo soli cinque giorni di riposo per le attività di basket complete, ha fatto il test Dolore al piede destro riparato chirurgicamente. Il dolore è continuato e così è stato È chiuso da tutte le attività di basket. è finalmente Si è fatto un’iniezione nel piede, Ma all’inizio di gennaio, i Pelicans hanno detto che Zion non si stava adattando alla squadra – Era in riabilitazione a Portland, nell’Oregon. Mentre è ancora sotto gli auspici della squadra.

READ  Il blocco della MLB termina quando MLBPA, i proprietari raggiungono un accordo CBA: cinque takeaway con il baseball in procinto di tornare

Poi abbiamo smesso di sentire parlare di Williamson per un po’, anche se abbiamo scoperto che lui e CJ McCollum, l’ultima acquisizione di Pels, Non ha nemmeno parlato da quando è entrato a far parte della squadra. Abbiamo anche scoperto che il piede di Williamson aveva difficoltà a guarire. Verso la fine di febbraio, Christian Clark del New Orleans Times-Picayune lo ha riferito Potrebbe aver bisogno di una seconda operazione al piede destro. Il che quasi sicuramente lo metterà fuori servizio per il resto della stagione.

Ecco perché il telegiornale del sabato è stata una gradita e inaspettata sorpresa. Con battuta d’arresto dopo battuta d’arresto, nessuno si aspettava davvero di vedere Zion in questa stagione, quindi scoprire che è più vicino che mai a una rimonta è emozionante. Williamson potrebbe aver bisogno di tempo per sbarazzarsi della ruggine e tornare alla velocità, ma questa versione del chilometraggio di Zion è migliore dell’infortunato Zion.